Ajax-Union Berlino, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Ajax-Union Berlino, sfida valevole per l’andata dei playoff di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro turco Hamil Umut Meler, coadiuvato come assistenti dai connazionali Eyisoy e Komurcuoglu, e dal quarto uomo Kardesler. VAR e AVAR saranno rispettivamente Bitigen e Kalkavan. Calcio d’inizio ore 18:45 alla Johan Cruijff Arena di Amsterdam.

Match dal pronostico incerto quello di questo pomeriggio tra Ajax e Union Berlino. Entrambe in un ottimo momento di forma in campionato, le due contendenti sono pronte a darsi battaglia in vista della qualificazione agli ottavi di finale. La compagine olandese, retrocessa dal gruppo A di Champions, proverà ad arrivare il più in fondo possibile in questa competizione. Nella sua ultima partecipazione nella stagione 2020/21, i Lancieri terminarono il loro cammino europeo ai quarti di finale contro la Roma. Il tecnico Johnny Heitinga proverà a sfruttare la tecnica e il talento dei suoi calciatori per mettere in difficoltà una rivale di buon livello.

Sorpresa di questa Bundesliga è l’Union Berlino che occupa il secondo posto ad un solo punto di distanza dal Bayern Monaco. Reduci da cinque vittorie consecutive al rientro dalla sosta, gli uomini di Urs Fischer vogliono ripetersi anche in Europa League raggiungendo lo storico traguardo degli ottavi di finale. Nella fase a gironi, la compagine tedesca è arrivata seconda dietro il Royale Union Saint-Gilloise nonostante il successo esterno sul campo dei belgi per 1-0 nell’ultimo turno. 

Ajax-Union Berlino, le formazioni ufficiali

AJAX (4-3-3): Rulli; Rensch, Bassey, Timber, Wijndal; Taylor, Álvarez, Berghuis; Kudus, Bergwijn, Tadic.

PANCHINA: Stekelenburg, Pasveer, Klaassen, Brobbey, Lucca, Grillitsch, Regeer, Fitz-Jim, Conceiçao, Aertssen, Hato.

ALLENATORE: Johnny Heitinga.

UNION BERLINO (3-5-2): Ronnow; Leite, Knoche, Doekhi; Juranovic, Laidouni, Khedira, Thorsby, Roussillon; Becker, Behrens.

PANCHINA: Grill, Stein, Jaeckel, Michel, Maciejewski, Giesselmann, Kemlein, Leweling, Siebatcheu.

ALLENATORE: Urs Fischer.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui