Anversa-Fenerbahce, le formazioni ufficiali: fuori Samatta

0

Per Anversa e Fenerbahce si tratta, probabilmente, dell’ultima possibilità per lasciare accese le speranze di qualificazione agli ottavi di Europa League: le due squadre si affrontano questa sera con l’obiettivo di ottenere la prima vittoria (di seguito le formazioni ufficiali). La compagine belga è ultima nel gruppo D con un punto ottenuto nel turno precedente proprio contro la compagine di Istanbul, primo confronto con una squadra turca in gare ufficiali. È finita 2-2: al vantaggio dei biancorossi con Samatta ha riposto la doppietta di Valencia, ribaltando i giochi a favore dei turchi. La rete nella ripresa di Gerkens ha fissato il risultato finale sul pareggio. L’Anversa è distante cinque punti dal secondo posto e sei dal primo, dunque la gara di stasera potrebbe essere l’ultima spiaggia in ottica qualificazione. In campionato, terzo posto a quattro punti dalla capolista Union Saint-Gilloise.

Nel gruppo D non se la passa meglio il Fenerbahce, terzo con due punti: anche i turchi sono dunque “costretti” a vincere questa sera per provare ad avvicinarsi alle altre rivali del girone, Olympiakos ed Eintracht Francoforte che hanno rispettivamente sei e sette punti. L’alternativa è giocarsela per il terzo posto, che porta alla sfida playoff contro una seconda classificata della Conference League, utile per proseguire l’avventura continentale nella terza competizione europea per club. I Canarini Gialli non attraversano un periodo positivo, essendo reduci da tre sconfitte consecutive in campionato contro Trabzonspor, Alanyaspor e Konyaspor. I gialloblù sono così scivolati al settimo posto a otto punti dalla vetta.

Arbitro dell’incontro è il bosniaco Irfan Peljto assistito dai connazionali Senad Ibrisimbegović, Davor Beljo e Miloš Gigovic (quarto uomo); al VAR il portoghese João Pinheiro e assistente VAR il connazionale Antonio Emanuel Carvalho Nobre. Fischio d’inizio ore 21:00 al “Bosuilstadion” di Anversa.

Anversa-Fenerbahce, le formazioni ufficiali

ANVERSA (4-2-3-1): 1 Butez; 34 Bataille, 61 Almeida, 2 De Loet, 21 Vines; 8 Yussuf, 6 Verstraete; 16 Gerkens, 7 Fischer, 14 Benson; 99 Frey.

PANCHINA: 26 De Wolf, 3 Engels, 9 Eggestein, 10 Balikwisha, 19 Miyoshi, 24 Dessoleil, 70 Samatta, 80 Dwomoh.

ALLENATORE: Brian Priske.

FENERBAHCE (3-4-3): 35 Özer; 32 Tisserand, 3 Kim, 37 Novák; 21 Osayi-Samuel, 5 Sosa, 8 Yandaş, 16 Kadioglu; 17 Kahveci, 11 Berisha, 6 Meyer.

PANCHINA: 54 Çetin, 59 Kulbilge, 9 Rossi, 14 Pelkas, 23 Gümüşkaya, 25 Güler, 26 Zajc, 30 Sangaré, 41 At. Szalai, 99 Kurtulan.

ALLENATORE: Vitor Pereira.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui