Argentina-Francia, le formazioni ufficiali

0
Argentina-Francia, le formazioni ufficiali

Ecco le formazioni ufficiali di Argentina-Francia, finale del mondiale di Qatar 2022. Calcio d’inizio alle ore 16 al Lusail Iconic Stadium

L’Argentina arriva a questo grande evento dopo aver superato nettamente la Croazia in semifinale. La squadra del commissario tecnico Scaloni ha vinto per 3 a 0 sui croati, con Messi e Alvarez grandi protagonisti. Confermato il modulo 4-4-2, con il ritorno tra i titolari di Di Maria. Preferito Tagliafico ad Acuna sulla fascia sinistra. 

La Francia arriva alla seconda finale mondiale consecutiva dopo aver battuto la sorpresa Marocco. Se dovesse vincere, sarebbe la terza squadra a conquistare due momdiali consecutivi, dopo Italia e Brasile. Deschamps recupera tutti gli indisponibili e si presenta con la formazione tipo a questo grande appuntamento. Confermato il 4-2-3-1, con Mbappé, Griezmann e Dembele a supporto del milanista Giroud. Torna in mediana Rabiot, dopo l’attacco influenzale degli scorsi giorni. 

Squadra arbitrale polacca per la finale del mondiale. Il direttore di gara è Marciniak, assistito da Sokolnicki e Listkiewicz. Quarto uomo Elfath, al VAR Kwiatkowski e Soto. 

Argentina-Francia, le formazioni ufficiali

ARGENTINA (4-4-2): 23 Emiliano Martinez; 26 Molina, 19 Otamendi, 13 Romero; 3 Tagliafico, 20 Mac Allister, 24 Enzo Fernandez, 7 De Paul, 11 Di Maria; 10 Messi, 9 Alvarez.

PANCHINA: Armani, Rulli, Foyth, Paredes, Pezzella, Acuna, Lisandro Martinez, Montiel, Palacios, Correa, Almada, Gomez, Rodriguez, Dybala, Lautaro Martinez. 

ALLENATORE: Lionel Scaloni.

FRANCIA (4-2-3-1): 1 Lloris; 5 Koundé, 4 Varane, 18 Upamecano, 22 Theo Hernandez; 8 Tchouameni, 14 Rabiot; 11 Dembelé, 7 Griezmann, 10 Mbappé; 9 Giroud.

PANCHINA: Mandanda, Areola, Pavard, Disasi, Guendouzi, Kolo Muani, Fofana, Veretout, Saliba, Coman, Konaté, Camavinga, Thuram. 

ALLENATORE: Didier Deschamps. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui