Argentina-Messico, le formazioni ufficiali

0

Ecco le formazioni ufficiali di Argentina-Messico, seconda giornata del Girone C del mondiale di Qatar 2022. La classifica vede in testa la Polonia a 4 punti, dopo la vittoria sull’Arabia Saudita, che segue a 3. Un punto per il Messico, Argentina ferma a zero. Inizio alle ore 20 allo Stadio Lusail.

LArgentina deve assolutamente vincere nella gara odierna per poi giocarsi il passaggio del turno nell’ultima giornata. La squadra di Lionel Scaloni deve subito riscattarsi dopo l’inaspettata sconfitta contro l’Arabia Saudita. Il tecnico cambia entrambi i terzini, con Montiel e Acuna titolari. 

Il Messico arriva dal pareggio a reti bianche contro la Polonia. Per cercare il passaggio del turno serve che la nazionale di Gerardo Martino non esca sconfitta contro l’Albiceleste, per poi giocarsi tutto contro l’Arabia Saudita. I messicani si schierano con il 3-5-2, per arginare le avanzate di Messi e compagni. In avanti Lozano fa coppia con Vega. 

Arbitro del match è l’italiano Orsato, assistito da Carbone e Giallatini. Quarto uomo Kovacs, al VAR Irrati e Valeri. 

Argentina-Messico, le formazioni ufficiali

ARGENTINA (4-2-3-1): Emiliano Martinez; Montiel, Lisandro Martinez, Otamendi, Acuna; De Paul, Rodriguez, Mac Allister, Messi, Di Maria; Lautaro Martinez.

PANCHINA: Rulli, Armani, Thiago Almada, Molina, Julian Alvarez, Correa, Dybala, Foyth, Gomez, Enzo Fernandez, Palacios, Pezzella, Paredes, Romero, Tagliafico.

ALLENATORE: Lionel Scaloni. 

MESSICO (3-5-2): Ochoa; Montes, Araujo, Moreno; E.Alvarez, Guardado, Herrera, Chavez, Gallardo, Lozano, Vega.

PANCHINA: Talavera, Cota, Alvarado, Rodriguez, K.Alvarez, Antuna, Funes Mori, Arteaga, Gutierrez, Raul Jimenez, Martin, Pineda, Romo, Vasquez. 

ALLENATORE: Gerardo Martino. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui