Arsenal-Lens, le formazioni ufficiali: Jorginho in panchina

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Arsenal e Lens, valida per la quinta giornata della fase a gironi di Champions League (gruppo B). La squadra allenata da Arteta, capolista in Premier League, è vicinissima alla qualificazione e questa sera potrebbe ottenere il pass per gli ottavi anche con una sconfitta se il Siviglia dovesse battere il PSV Eindhoven. Con una vittoria, invece, i londinesi sarebbero certi non solo della qualificazione ma anche del primo posto. In quattro partite gli inglesi hanno ottenuto tre vittorie a fronte di una sola sconfitta, subita proprio contro gli avversari odierni nella sfida di andata. L’Arsenal affronta una squadra francese per la 28^ volta in competizioni europee: bilancio favorevole con 14 vittorie, 8 pareggi e 5 sconfitte.

Con cinque punti in quattro partite, il Lens è terzo nella classifica del girone ma ancora in corsa per un posto agli ottavi di finale. Servirà un risultato positivo questa sera nella capitale inglese per giocarsi il tutto per tutto nell’ultimo turno. I Sang et Or vengono da un momento positivo: in Ligue 1 non perdono da otto giornate e attualmente sono sesti in classifica, a una spanna dalla zona Europa. I giallorossi affrontano l’Arsenal per la sesta volta: nei cinque precedenti il bilancio è in parità con due vittorie a testa e un pareggio. Oltre al match di andata, gli altri confronti risalgono alla fase a gironi di Champions League del 1998/99 e alla semifinale di Coppa Uefa del 1999/2000.

Squadra arbitrale tutta portoghese: dirige l’incontro Artur Dias, assistenti Paulo Soares e Pedro Ribeiro. Il quarto uomo è Miguel Nogueira, al VAR c’è Tiago Martins mentre l’assistente VAR è Hugo Miguel. Fischio d’inizio ore 21:00 all’ “Emirates Stadium” di Londra.

Arsenal-Lens, le formazioni ufficiali

ARSENAL (4-2-3-1): 22 Raya; 18 Tomiyasu, 2 Saliba, 6 Gabriel Magalhaes, 35 Zinchenko; 8 Ødegaard, 41 Rice; 7 Saka, 29 Havertz, 11 Martinelli; 9 Gabriel Jesus.

PANCHINA: 1 Ramsdale, 31 Hein, 4 White, 14 Nketiah, 15 Kiwior, 17 Cédric, 19 Trossard, 20 Jorginho, 24 Nelson, 25 Elneny, 59 Lewis-Skelly, 63 Nwaneri.

ALLENATORE: Mikel Arteta.

LENS (3-4-3): 30 Samba; 24 Gradit, 4 Danso, 14 Medina; 29 Frankowski, 26 Mendy, 6 Samed, 21 Haïdara; 9 Wahi, 7 Sotoca, 11 Fulgini.

PANCHINA: 16 Leca, 40 Pandor, 2 Aguilar, 3 Machado, 10 Da Costa, 18 Diouf, 20 Maouassa, 22 Saïd, 23 El Aynaoui, 25 Khusanov, 28 Thomasson.

ALLENATORE: Frank Haise.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui