Arsenal-PSV Eindhoven, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Arsenal e PSV Eindhoven, recupero della seconda giornata dei gironi di Europa League. I Gunners cercano la quarta vittoria in altrettante partite, che garantirebbe il passaggio del turno con due turni di anticipo. Punto di forza dei londinesi, oltre alla qualità in fase offensiva, è la difesa: i londinesi vantano la miglior difesa con un solo gol subito, al pari di Real Sociedad e Friburgo. Anche in Premier League la squadra di Arteta sta viaggiando ad alti ritmi: nove vittorie in dieci partite e primo posto con quattro punti di vantaggio sul Manchester City. Inoltre, l’Arsenal è l’unica squadra che non ha ancora pareggiato nel campionato in corso.

I londinesi affrontano un PSV Eindhoven imbattuto dopo tre giornate della fase a gironi di Europa League. I biancorossi (detentori della Coppa dei Paesi Bassi e della Supercoppa), vantano il secondo miglior attacco nella competizione con 11 reti al pari del Friburgo. Solo il Feyenoord, che ha giocato una gara in più, registra un numero maggiore di gol segnati (12). Gli olandesi proveranno a migliorare lo score europeo della scorsa stagione, quando si fermarono ai quarti di Conference League perdendo contro il Leicester. Il PSV sta facendo benissimo anche in Eredivisie, con otto vittorie in dieci giornate: stesso caso dell’Arsenal, è l’unica squadra del suo campionato a non aver ancora pareggiato. Attualmente occupa il secondo posto a un solo punto di distanza dall’Ajax capolista.

Squadra arbitrale tutta spagnola: dirige Alejandro Hernández, assistenti José Naranjo e Diego Sanchez Rojo. Il quarto uomo è Alejandro Muñiz Ruiz, al VAR c’è Juan Martínez Munuera mentre l’assistente VAR è Ricardo de Burgos. Fischio d’inizio ore 19:00 all’ “Emirates Stadium” di Londra.

Arsenal-PSV Eindhoven, le formazioni ufficiali

ARSENAL (4-4-2): 30 Turner; 18 Tomiyasu, 16 Holding, 6 Gabriel Magalhães, 3 Tierney; 7 Saka, 23 Lokonga, 34 Xhaka, 21 Fábio Vieira; 14 Nketiah, 9 Gabriel Jesus.

PANCHINA: 1 Ramsdale, 31 Hein, 4 White, 5 Thomas, 8 Ødegaard, 11 Martinelli, 12 Saliba, 17 Cédric, 24 Nelson, 27 Marquinhos, 44 Cirjan, 47 Edwards.

ALLENATORE: Mikel Arteta.

PSV EINDHOVEN (4-2-3-1): 1 Benitez; 29 Mwene, 5 Ramalho, 4 Obispo, 31 Max; 6 Sangaré, 15 Gutiérrez; 7 Simons, 23 Veerman, 11 Gakpo; 20 Til.

PANCHINA: 16 Drommel, 24 Waterman, 2 Hoever, 3 Teze, 9 De Jong, 10 Madueke, 17 Mauro Júnior, 21 El Ghazi, 22 Branthwaite, 27 Bakayoko, 33 Sávio, 37 Ledezma.

ALLENATORE: Ruud van Nistelrooy.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui