Asensio via a costo zero: si infiamma il mercato

0
Asensio

Nonostante si viva nel pieno della stagione 2022/23, molti club cominciano già a riflettere sui possibili acquisti della prossima estate. Le idee non mancano e spuntano anche ghiotte occasioni: tra queste c’è il nome di Marco Asensio che dovrebbe essere sul mercato a costo zero, dato che il Real Madrid non sembra intenzionato a rinnovargli il contratto. Sul talento spagnolo c’è però già una fila lunghissima di squadre. Dal Barcellona, che sembra in vantaggio, a qualche compagine inglese che monitora la situazione, passando anche dall’Italia, con Juventus e Milan sulla scia.

Asensio sul mercato: il Barcellona ci pensa

Marco Asensio, classe ’96, è sempre stato nel mirino di diverse squadre, pronte a strapparlo al Real Madrid per una cifra ragionevole, sebbene non si sia mai trovato un accordo concreto. Stavolta però sembra che tutto possa accadere, dato che l’attaccante spagnolo è ormai stato tagliato fuori dai piani dei Blancos e dovrebbe liberarsi a costo zero. Questo rappresenta una grande opportunità per le diverse compagini, che dovrebbero così pagare “soltanto” il suo ingaggio.

Sebbene non manchino le pretendenti, appare in vantaggio il Barcellona di Xavi che, dopo un anno travagliato, ha ritrovato la sua forma e sta dimostrando il proprio valore a suon di gol e risultati. Inoltre, l’arrivo di Lewandowski ha dato una spinta in più in fase offensiva. Per questo, i blaugrana cercano un altro giocatore giovane e tecnico, capace di dare manforte ai propri compagni. Il 26enne spagnolo infatti, nonostante l’età, può vantare moltissima esperienza in merito. Con il Real Madrid ha infatti vinto tre campionati e altrettante Supercoppe di Spagna, alzando al cielo anche tre Champions League, tre Supercoppe UEFA e tre Coppe del mondo per club. Un calciatore in grado di gestire la pressione e mostrare il proprio talento.

Asensio via a costo zero: si infiamma il mercato

Con l’arrivo dei talentini – già affermatisi – Rodrygo e Vinicius Jr per lui è giunto il momento di dare l’addio a Madrid e la meta più plausibile sembra essere Barcellona. Dalla Spagna, secondo il Mundo Deportivo, all’affare mancherebbe soltanto l’ufficialità.

Juventus e Milan riflettono

Sebbene non sia un calciatore semplice da convincere, anche Juventus e Milan riflettono sul campione spagnolo. I bianconeri, che hanno deciso di ringiovanire la rosa, vorrebbero più tecnica e qualità, ma l’arrivo di Marco Asensio dipenderebbe dalle cessioni di Cuadrado – che appare certa – e Di Maria, che ha il contratto di 13 mesi ma con il futuro ancora da definire. Con Chiesa e Vlahovic, andrebbe a completare il pacchetto offensivo, tenendo anche conto di Milik.

Per i rossoneri si tratterebbe di un acquisto importante, dato che il giocatore è stato seguito dal club rossonero per diverso tempo. Anche qui dipenderebbe dalla cessioni di alcuni “veterani” e dello spazio che gli si potrebbe riservare, essendoci molta competizione tra gli attaccanti.

Sullo sfondo rimangono vigili le squadre inglesi che, in passato, hanno dimostrato di saperci fare. Su di lui ci sono Arsenal, Chelsea, Liverpool e Manchester United e tra queste l’outsider Newcastle.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui