Atalanta-Bologna, le formazioni ufficiali: turnover per la “Dea”

0
Atalanta-Bologna, le formazioni ufficiali: turnover per la “Dea”

Il posticipo della domenica vedrà affrontarsi Atalanta e Bologna: dopo una breve analisi sulla situazione delle due squadre scopriremo insieme le formazioni ufficiali che scenderanno in campo alle 20:45 per la 33° giornata di campionato.

I padroni di casa, quarti con 65 punti, sono in piena corsa Champions e cercheranno di approfittare dei passi falsi di Milan e Juventus per portarsi al secondo posto. I bergamaschi di Gasperini vogliono continuare la loro strisci positiva interrotta solo dal pareggio con la Roma durante l’ultimo turno di campionato. I neroazzurri scenderanno in campo con il 4-2-3-1. In difesa non ci sarà Gosens, squalificato. Al posto dell’esterno tedesco ci sarà Hateboer. In mediana agiranno Freuler e De Roon mentre alle spalle di Zapata ci saranno Muriel, Maehle e Malinovskyi. Pronti a subentrare dalla panchina Ilicic e Miranchuk.

Gli ospiti non hanno più nulla da chiedere al campionato. Gli emiliani, dodicesimi con 38 punti, cercheranno soltanto di migliorare il loro score personale. Sinisa Mihajlovic per la partita odierna ha confermato il classico schieramento con il 4-2-3-1. Ritorna dal primo minuto in difesa De Silvestri. Cambia la coppia di mediani: al posto di Dominguez e Poli ci saranno Svanberg e Schouten. In attacco ci sarà Palacio supportato da Barrow, Soriano e Skow Olsen. Solo panchina per Orsolini nonostante le sue ultime due buone uscite.

Dirigerà l’incontro il signor Fabbri. L’arbitro sarà assistito da De Meo e Perrotti mentre il quarto uomo ufficiale di gara sarà Sozza. Al VAR ci sarà Banti con Tolfo come AVAR.  

Atalanta-Bologna, le formazioni ufficiali

ATALANTA (4-2-3-1): 95 Gollini; 33 Hateboer, 19 Djimsiti, 17 Romero, 2 Toloi; 11 Freuler, 15 De Roon; 3 Maehle, 9 Muriel, 18 Malinovskyi; 91 Zapata.

PANCHINA: Sportiello, Rossi, Pessina, Palomino, Caldara, Sutalo, Kovalenko, Pasalic, Miranchuk, Lammers, Ilicic.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

BOLOGNA (4-2-3-1): 28 Skorupski; 29 De Silvestri, 23 Danilo, 5 Soumaoro, 26 Antov; 32 Svanberg, 30 Schouten; 11 Skov Olsen, 21 Soriano, 99 Barrow; 24 Palacio.

PANCHINA: Ravaglia, Da Costa, Mbaye, Khailoti, Faragò, Baldursson, Poli, Juwara, Vignato, Orsolini. 

ALLENATORE: Sinisa Mihajlovic.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui