Atalanta-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Lunedì 15 aprile alle ore 20:45 andrà di scena al Gewiss Stadium di Bergamo il match che chiuderà la 32° giornata di Serie A tra Atalanta e Hellas Verona. Dopo la grande impresa di Anfield, la Dea torna a concentrarsi sul campionato e sulla rincorsa alla zona Champions. Zona questa che proprio grazie alla grande vittoria ai danni del Liverpool in Europa League potrebbe prevedere anche la quinta posizione. In una diversa situazione invece i gialloblù costretti ad uscire dal rettangolo di gioco con un risultato positivo per sperare ancora nella salvezza. Di seguito troverete le probabili formazioni di Atalanta-Hellas Verona, i canali dove vederla in TV e i nostri consigli sui pronostici dell’incontro.

Atalanta-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e i pronostici

Dopo le due sconfitte di fila tra campionato e Coppa Italia, l’Atalanta è stata protagonista di una storica impresa in occasione dell’andata dei quarti di finale di Europa League. Nella splendida cornice di Anfield i nerazzurri sono andati incontro ad un netto successo per 3-0 ai danni del Liverpool ipotecando il passaggio alle semifinali. Una vittoria che incornicia il progetto portato avanti dalla dirigenza orobica e da Gian Piero Gasperini autore in questi anni di un vero capolavoro alla guida di questa squadra. In attesa del ritorno in programma giovedì, la Dea sarà impegnata nel Monday Night contro un Verona alla disperata ricerca di punti per la salvezza. In sesta posizione a cinque punti di distanza dal quinto posto -ma con ancora una gara da recuperare-, la compagine lombarda proverà subito a riscattare il passo falso di Cagliari per tenere vive le speranze di un posto nella prossima Champions.

Alle due vittorie consecutive guadagnate ai danni di Sassuolo e Lecce sono seguite due sconfitte nelle ultime tre partite tali da condizionare la rincorsa salvezza per l’Hellas Verona. In occasione dell’ultimo turno disputato in casa contro il Genoa, gli scaligeri sono andati incontro ad un pesante passo falso per la classifica. Una classifica che vede al momento la squadra guidata da Marco Baroni ad un solo punti di vantaggio dal terzultimo posto. Ecco perché la gara di lunedì assume una certa rilevanza in vista di un finale di stagione incandescente.

Gli schieramenti | Atalanta-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Ci si aspettano alcuni cambi nell’undici titolare di Gasperini in vista del match in programma lunedì sera. L’allenatore piemontese è in piena emergenza in difesa: a mancare infatti, saranno oltre agli indisponibili Scalvini, Palomino e Kolasinac, saranno anche gli squalificati de Roon e Zappacosta. Quasi certo il ritorno dal 1′ di Toloi, così come quello di Holm sull’out di destra. Aperto il ballottaggio in avanti tra Lookman e De Ketelaere e tra Miranchuk e un Scamacca in grande forma dopo la doppietta in Europa League.

Pochi dubbi invece nella formazione da schierare per mister Baroni. L’ex tecnico del Lecce si affiderà ai suoi uomini migliori per provare a tornare ad un successo che al Gewiss Stadium manca da due anni. In difesa Tchatchoua parte leggermente avanti nel ballottaggio con Centonze. In avanti, invece, Folorunsho, Suslov e Noslin supporteranno un Bonazzoli reduce da due gol consecutivi.

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi; Toloi, Hien, Djimsiti; Holm, Ederson, Pasalic, Ruggeri; Koopmeiners; Lookman, Scamacca.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

HELLAS VERONA (4-2-3-1): Montipò; Tchatchoua, Dawidowicz, Magnani, Cabal; Duda, Dani Silva; Suslov, Folorunsho, Noslin; Bonazzoli.

Allenatore: Marco Baroni.

Orario e diretta streaming TV | Atalanta-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare la sfida che chiude il 32° turno di Serie A tra Atalanta e Hellas Verona in programma lunedì 15 aprile alle ore 20:45 sui canali di Sky Sport e in streaming sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Atalanta-Hellas Verona: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (1,45); X (4,50); 2 (7,00)
  • Planet Win: 1 (1,42); X (4,70); 2 (7,00)
  • Quigioco: 1 (1,45); X (4,45); 2 (6,95)
  • Admiral Bet: 1 (1,45); X (4,50); 2 (7,00)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui