Atalanta-Inter DIRETTA LIVE (1-1)

0

Prima della pausa nazionali, l’Atalanta ospita l’Inter all’Atleti Azzurri d’Italia: ecco la diretta live del match. Fischio d’inizio alle 15:00. Entrambe la squadre sono reduci da una sconfitta in Champions League. Tra le file dell’Atalanta, spazio per il diciottenne Ruggeri sulla fascia sinistra, mentre i nerazzurri di Milano devono rinunciare ancora a Lukaku, che parte dalla panchina. Ecco le formazioni delle due squadre.

Primo tempo di Atalanta-Inter (diretta live)

1′: Inizia la gara, con l’Inter che indossa la seconda divisa mentre l’Atalanta gioca con la classica tenuta nerazzurra.

6′ Punizione Atalanta: fallo su Zapata al limite dell’area interista. Batte il Papu Gomez che trova soltanto la barriera.

8′ Occasione Inter: ottima discesa di Darmian che dalla fascia cerca Lautaro al centro dell’area. Decisivo l’anticipo di Romero sull’argentino.

18′ Occasione Atalanta: Handanovic impegnato da un cross di Hateboer che prende una parabola strana e finisce per diventare un tiro insidioso.

19′ Occasione Inter: Risponde subito l’Inter, con Lautaro che calcia dal centro dell’area senza però trovare la porta.

22′ Occasione Atalanta: Hateboer manca di poco il cross dell’esterno opposto, Ruggeri, grazie alla chiusura puntuale di Young.

23′ Occasione Atalanta: Ancora pericolosi i bergamaschi, con Malinovski che riceve da solo in area ma calcia malamente alto.

24′ Occasione Inter: Risponde l’Inter: ottimo cross di Bastoni che pesca l’inserimento di Vidal. Il cileno non centra la porta per un soffio, colpendo di testa.

30′ Ammonizione Inter: Lautaro ferma fallosamente una ripartenza dell’Atalanta, finendo sul taccuino dell’arbitro.

33′ Ammonizione Atalanta: arriva la prima ammonizione anche per i bergamaschi. Duro intervento di Djimsiti a centrocampo, giallo inevitabile per lui.

44′ Ammonizione Inter: cartellino anche per De Vrij, che ferma con un fallo una pericolosa azione della Dea.

Si chiude senza recupero la prima frazione di gara.

Commento primo tempo

Partita equilibrata, con le due squadre che si rispondono colpo su colpo. Nella prima parte del primo tempo, è l’Atalanta ad essere maggiormente padrona del campo, senza riuscire, però, a costruire occasioni importanti. Dal canto suo, l’Inter guadagna campo col passare dei minuti. Alla fine l’occasione migliore è proprio dei milanesi, con il colpo di testa di Vidal che finisce di poco fuori.

Secondo tempo Atalanta-Inter (diretta live)

Inizia il secondo tempo di Atalanta-Inter, ecco la diretta live.

54′ Occasione Atalanta: buon inserimento del giovane Ruggeri che per un soffio non impatta di testa sul cross di Freuler.

58′ GOL INTER: Lautaro porta in vantaggio l’Inter! L’argentino gira di testa un cross di Ashley Young, trovando l’angolo dove Sportiello non può arrivare. Ottima l’iniziativa dell’esterno inglese, che ha puntato Hateboer prima di effettuare un cross delizioso per la testa del Toro Lautaro Martinez.

59′ Doppia sostituzione Atalanta: la Dea sostituisce Pasalic e Malinovski con Pessina e Mirancuk.

64′ Occasione Inter: Ancora una buona iniziativa di A.Young che questa volta prova il tiro da fuori, senza centrare lo specchio della porta.

65′ Occasione Inter: grande occasione per il raddoppio interista; Lautaro trova un corridoio per l’inserimento di Vidal. Il cileno ha campo per arrivare a tu per tu con Sportiello e calciare. L’intervento del portiere della Dea è superlativo, riuscendo anche a ripetersi sul tentativo di Barella dopo la prima respinta.

69′ Ammonizione Inter: brutto intervento di Vidal che atterra Gomez dopo una grande giocata del Papu.

70′ Sostituzione Inter: nell’intervento precedente ha comunque la peggio Vidal, che finisce per essere sostituito da Gagliardini.

73′ Sostituzione Atalanta: ancora un doppio cambio per i bergamaschi: Zapata e Toloi lasciano il posto a Muriel e Lammers.

74′ Sostituzione Inter: doppio cambio anche per l’Inter, che cambia la coppia d’attacco. Entrano Lukaku e Perisic al posto di Sanchez e Lautaro.

79′ GOL ATALANTA: Miranchuk con un tiro da fuori area trova il pareggio per la Dea!

83′ Sostituzione Inter: doppio cambio sugli esterni per l’Inter: Hakimi prende il posto di Darmian a destra, mentre D’Ambrosio rileva Ashley Young sulla fascia sinistra.

85′ Occasione Atalanta: bergamaschi vicini al vantaggio con Muriel. Il colombiano devia un cross dall’out di destra, senza però riuscire a centrare la porta.

90′ Sostituzione Atalanta: esce Ruggeri, entra Mojica.

90′: L’arbitro concede 3 minuti di recupero.

92′ Occasione Atalanta: Miranchuk a terra in area, i bergamaschi reclamano per un rigore.

93′ Occasione Inter: Lukaku in area viene anticipato da Sportiello prima di poter concludere a rete.

Commento secondo tempo Atalanta-Inter

Dopo una partita piuttosto bloccata, dal vantaggio interista si vede un’altra partita. L’Inter, dopo una buona prima parte di secondo tempo in cui poteva anche raddoppiare, subisce troppo il palleggio dell’Atalanta negli ultimi 20 minuti. Dal Canto suo, la Dea, dopo i cambi di Gasperini, cambia volto e schiaccia l’Inter nella propria metà campo. Pareggio giusto, in fin dei conti, con i bergamaschi che hanno mostrato maggiore qualità nel palleggio senza riuscire, però, a concludere troppo in porta. Ancora una volta da rivedere la squadra di Conte: l’Inter è troppo discontinua nel corso della gara ed incapace di gestire il vantaggio faticosamente conquistato.

 

 

 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui