Atalanta-Liverpool, le formazioni ufficiali: ok Zapata e Salah

0

Analizziamo le formazioni ufficiali di Atalanta-Liverpool, gara valida per la terza giornata di Champions League, gruppo D. La partita si gioca al Gewiss Stadium, fischio d’inizio alle ore 21:00.

La Dea in Serie A ha sconfitto il Crotone in esterno per 1-2, salendo in terza posizione a quota 12, a braccetto con la Juventus. In questo torneo, invece, si trova attualmente al secondo posto, dopo aver vinto con il Midtylland e impattato con l’Ajax. Gasperini dovrà rinunciare a De Roon, Gosens Caldara, elementi molto importanti. Consueto 3-4-1-2 il modulo: Sportiello in porta, difeso da Toloi, Djimsiti e Palomino. Freuler e Pasalic in mediana, con Hateboer e Mojica a correre sulle fasce. Sulla trequarti  Papu Gomez danno sostegno al duo colombiano Zapata Muriel. Il rientrante Ilicic in panchina.

I Reds, invece, in Premier League guardano tutti dall’alto: per loro, successo in rimonta sul West Ham per 2-1- +1, +2 e +3 su Leicester, Tottenham ed Everton rispettivamente. Primo posto anche in Champions League a punteggio pieno, per quello che oggi potrebbe rivelarsi un vero e proprio scontro diretto. Klopp non potrà contare sul lungodegente Van Dijk, Fabinho e Oxlade-Chamberlain. Anche il tecnico teutonico conferma il suo schieramento ideale, il 4-3-3. Alisson tra i pali, protetto da Alexander-Arnold, Joe Gomez, R. Williams e Robertson. In mediana agiscono Wijnaldum, Henderson e Jones, mentre le ali Salah e Mané sostengono il falso nueve Jota. Tra le riserve scalpita Firmino.

Il direttore di gara è il romeno Ovidiu Hategan, coadiuvato da Sovre e Gheorghe. Il quarto ufficiale è Coltescu mentre al var troviamo lo spagnolo Munuera, assistito dal polacco Kovacs. Seguono le formazioni ufficiali di Atalanta-Liverpool

Atalanta-Liverpool, le formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): Sportiello; Toloi, Djimsiti, Palomino; Hateboer, Freuler, Pasalic, Mojica; A. Gomez; Muriel, Zapata.

PANCHINA: Lammers, Romero, Malinovskyi, Depaoli, Rossi, Pessina, Ruggeri, Scalvini, Miranchuk, Ilicic, Diallo, Gollini.

ALLENATORE: Giampiero Gasperini.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Alexander-Arnold, J. Gomez, R. Williams, Robertson; Wijnaldum, Henderson, Jones; Salah, Jota, Mané.

PANCHINA: Milner, Keita, Firmino, Adrian, Minamino, Tsimikas, Shaqiri, Origi, Matip, Kelleher, Cain, N. Williams.

ALLENATORE: Jurgen Klopp. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui