Atalanta-Liverpool: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Dopo aver assistito nella gara d’andata ad una vera e propria impresa sportiva, sta per arrivare adesso il momento di gustarci la sfida di ritorno. Quasi tutto pronto per il secondo atto di Atalanta-Liverpool: ecco le probabili formazioni, dove vederla e i relativi pronostici. Vedremo se la formazione di Gasperini riuscirà a mantenere il largo vantaggio maturato all’andata e assicurarsi un passaggio del turno glorioso in questi sorprendenti quarti di finale di Europa League.

Atalanta-Liverpool: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

L’Atalanta ospita il Liverpool al Gewiss Stadium per il ritorno dei quarti di finale di Europa League. La compagine orobica parte nettamente come la favorita per il passaggio del turno, scenario che sulla carta appariva complesso da immaginare ai nastri di partenza. La terribile banda di Gasperini ha capovolto del tutto i pronostici dopo lo 0-3 clamoroso di Anfield. Bisognerà in ogni caso mantenere altissima l’attenzione, considerando le potenzialità pazzesche dei Reds. I cali di tensione non saranno ammessi. Come visto nel turno appena concluso di campionato, coinciso con il pareggio casalingo contro l’Hellas Verona, ogni piccola sbavatura potrebbe essere pagata a caro prezzo ed è ciò che nessun tifoso della Dea ed italiano neutrale si augura.

Il Liverpool di Jurgen Klopp, di contro, arriva alla sfida decisiva in un momento a dir poco disastroso. La pesante sconfitta rimediata all’andata una settimana fa si è proiettata psicologicamente anche in Premier League. I Reds sono infatti caduti nuovamente tra le mura amiche di Anfield contro il modesto Crystal Palace, vittorioso per 0-1. Salah e compagni dovranno adesso tentare di rialzare la testa e di reindirizzare la rotta. Certamente una rimonta da film in casa dell’Atalanta sarebbe il copione perfetto per rilanciarsi e ritrovare piena consapevolezza dei propri mezzi.

Gli schieramenti | Atalanta-Liverpool: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

L’Atalanta di mister Gian Piero Gasperini potrebbe presentarsi alla sfida di ritorno contro il Liverpool con lo stesso 3-4-1-2 che ha demolito i Reds all’andata. Tra i pali Musso, davanti a lui rientrerà Kolasinac insieme a Hien e Djimsiti. In mediana pronti de Roon ed Ederson, corsie laterali occupate da Zappacosta e Ruggeri. Sulla trequarti intoccabile Koopmeiners, che agirà alle spalle del solito tandem composto da De Ketelaere e Scamacca. Pronti a subentrare a gara in corsi i vari Miranchuk, Pasalic e Lookman.

Il Liverpool di Jurgen Klopp si presenterà al Gewiss Stadium con la voglia di tentare l’impresa. Prove di 4-3-3, questa volta con il ritorno di Alisson in porta. In difesa favoriti Gomez, Konaté, van Dijk e Robertson, a centrocampo pronti Szoboszlai, Endo e Mac Allister. Davanti si apprestano a scendere in campo i leader del reparto offensivo, ovvero Salah, Darwin Nunez e Luis Diaz.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; Kolasinac, Hien, Djimsiti; Zappacosta, de Roon, Ederson, Ruggeri; Koopmeiners; De Ketelaere, Scamacca.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

LIVERPOOL (4-3-3): Alisson; Gomez, Konaté, van Dijk, Robertson; Szoboszlai, Endo, Mac Allister; Salah, Nunez, Diaz.

Allenatore: Jurgen Klopp.

Orario e diretta streaming TV | Atalanta-Liverpool: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

La partita tra Atalanta e Liverpool, valida per il ritorno dei quarti di finale di Europa League, è in programma a partire dalle ore 21:00 di giovedì 18 aprile presso il Gewiss Stadium di Bergamo. Sarà possibile accedere alla visione del match in diretta TV sui canali di DAZN, Sky Sport Calcio (202) e Sky Sport (253), ma anche in streaming tramite le applicazioni di DAZN, Sky Go e Now Tv.

I nostri consigli sulle quote | Atalanta-Liverpool: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (4,33); X (4,50); 2 (1,65)
  • Planet Win: 1 (4,26); X (4,40); 2 (1,67)
  • EF Bet: 1 (4,50); X (4,40); 2 (1,66)
  • Admiral Bet: 1 (4,35); X (4,30); 2 (1,65)

Buona visione! 

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio, vi auguriamo una buona visione e buon divertimento!

 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui