Atalanta-Olympiacos, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Atalanta-Olympiacos, gara valevole per i playoff d’andata di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro svizzero Sandro Schärer, coadiuvato dai connazionali De Almeida e Erni, e dal quarto uomo Dudic. VAR e AVAR saranno rispettivamente il tedesco Fritz e San. Calcio d’inizio ore 21:00 al Gewiss Stadium di Bergamo.

A pochi giorni dal pareggio contro la Juventus, l’Atalanta torna in campo in Europa League per il match d’andata dei playoff contro l’Olympiacos. Classificatosi terza nel girone F, per la Dea decisiva è stata la sconfitta casalinga dell’ultima giornata contro il Villarreal. Ora invece, i bergamaschi cercheranno di affrontare questa competizione nel migliore dei modi, provando a scacciare via definitivamente questo periodo di crisi di risultati. L’ultima vittoria della squadra di Gasperini, infatti, risale al 9 gennaio. Da essere saldamente al quarto posto, l’Atalanta ha perso diversi punti anche contro rivali alla sua portata scivolando in quinta posizione. La gara di questa sera può essere l’occasione giusta per rilanciarsi in vista del prosieguo della stagione.

Avversaria della compagine lombarda quest’oggi sarà l’Olympiacos. Sulla carta pare non esserci storia con i padroni di casa nettamente favoriti, ma occhio a sottovalutare i greci. La squadra guidata da Pedro Martins, occupa attualmente la prima posizione in campionato, e in questa Europa League è arrivata seconda dietro l’Eintracht Francoforte. Calciatore da tener d’occhio è sicuramente El Arabi. L’esperto centravanti marocchino conta diverse presenze nelle competizioni internazionali, e potrebbe rivelarsi una spina nel fianco per retroguardia nerazzurra.

Atalanta-Olympiacos, le formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Demiral, Djimsiti; Maehle, de Roon, Pessina, Pezzella; Malinovskyi, Pasalic; Muriel.

PANCHINA: Rossi, Sportiello, Koopmeiners, Boga, Freuler, Mihaila, Hateboer, Scalvini, Zappacosta.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

OLYMPIACOS (3-4-3): Vaclik; Sokratis, Manolas, Cissé; Lala, Mvila, A. Camara, Reabciuk; Masouras, Soares, Onyekuru.

PANCHINA: Tzolakis, M. Camara, Bouchalakis, Kundé, Rony Lopes, El Arabi, Vrousai, Fadiga, Ba, Valbuena, Papadopoulos, Kitsos.

ALLENATORE: Pedro Martins.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui