Atalanta-Udinese, le formazioni ufficiali

0
Atalanta-Udinese, le formazioni ufficiali

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Atalanta-Udinese, match valido per la 9a giornata di Serie A. Fischio d’inizio alle ore 12.30 al Gewiss Stadium di Bergamo. 

I nerazzurri guidati da Gian Piero Gasperini si trovano al quinto posto in classifica, in coabitazione con Lazio e Juventus. Nella gara infrasettimanale di Champions League è arrivata un’inattesa sconfitta contro il Manchester United. Questo risultato non pregiudica comunque il passaggio del turno per gli orobici. Emergenza in difesa per Gasperini, che deve rinunciare, oltre a capitan Toloi e a Djimsiti, anche a Demiral, infortunatosi contro i Red Devils. Compongono il terzetto arretrato De Roon, Palomino e Lovato. In avanti Zapata preferito a Muriel in coppia con Ilicic.

I bianconeri di Luca Gotti si trovano al tredicesimo posto, con 9 punti all’attivo. Nell’ultima gara è arrivato un pareggio contro il Bologna. Nei friulani indisponibile Deulofeu, con Pussetto che gioca al suo posto. Arslan sostituisce lo squalificato Pereyra, espulso nella scorsa partita. Confermato Beto in attacco, autore del gol del pareggio nella scorsa giornata.

A dirigere il lunch match sarà Marinelli di Tivoli, assistito da Liberti e Di Gioia. Quarto uomo Marcenaro, al VAR Orsato e Longo. 

Atalanta-Udinese, le formazioni ufficiali

ATALANTA (3-4-1-2): 1 Musso; 15 De Roon, 6 Palomino, 66 Lovato; 77 Zappacosta, 88 Pasalic, 11 Freuler, 13 Pezzella; 18 Malinovskiy; 72 Ilicic, 91 Zapata. 

PANCHINA: Sportiello, Rossi, Scalvini, Oliveri, Koopmeiners, Miranchuk, Piccoli, Muriel.  

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

UDINESE (3-5-2): 1 Silvestri; 50 Becao, 17 Nuytinck, 3 Samir; 19 Larsen, 16 Molina, 11 Walace, 6 Makengo, 13 Udogie; 23 Pussetto, 9 Beto.

PANCHINA: Perez, Soppy, Zeegelaar, Arslan, Jajalo- Success, Padelli, Samardzic, Nestorovski, Forestieri, Carnelos, De Maio.

ALLENATORE: Luca Gotti.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui