Atalanta-Udinese: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Sabato 27 gennaio dalle ore 15:00 l’Atalanta affronterà in casa l’Udinese per la giornata 22 di Serie A: in questo articolo riportiamo le probabili formazioni della gara, i canali dove vederla in tv e i pronostici. I bergamaschi sono quinti in classifica a un solo punto dalla zona Champions League, inoltre vengono da quattro vittorie e un pareggio nelle ultime cinque partite tra campionato e Coppa Italia. Gli orobici giocano tra le mura amiche per la seconda gara di fila dopo il successo per 5-0 contro il Frosinone, e anche nel prossimo turno saranno impegnati in casa per affrontare la Lazio. I bianconeri, invece, hanno solo un punto di vantaggio sulla zona retrocessione e non hanno ancora vinto nel nuovo anno, con uno score di un pareggio e due sconfitte.

Arbitro dell’incontro è Marco Piccinini della sezione di Forlì.

Atalanta-Udinese: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

L’Atalanta è imbattuta da 12 gare contro l’Udinese in Serie A, con sette vittorie e cinque pareggi. Solo contro Sassuolo (15) e Lazio (14 e 13) la Dea ha registrato una serie più lunga di risultati positivi in massima serie. Anche in questa stagione i nerazzurri stanno segnando tanti gol, e a questo proposito c’è una statistica che li piazza nelle prime posizioni a livello continentale. I bergamaschi sono la squadra che ha segnato più reti grazie ai centrocampisti (16) in questo campionato. Dall’arrivo in panchina di mister Gasperini nella stagione 2016/17, solamente Borussia Dortmund (262) e Manchester City (253) contano più gol realizzati da giocatori di questo reparto rispetto alla Dea (250) nei cinque maggiori campionati europei.

L’ultima vittoria dell’Udinese contro l’Atalanta in Serie A risale ad ottobre 2017: successo per 2-1 grazie alle reti di Rodrigo De Paul e Antonín Barak. Anche restando alle sole sfide in casa degli orobici, gli ultimi precedenti non sono positivi per i bianconeri. Infatti, hanno vinto solo una delle ultime 15 trasferte con otto pareggi e sei sconfitte, restando nove volte senza segnare in questo parziale. Tra queste partite è inclusa anche la più recente, 0-0 il 4 marzo 2023. Un altro dato, però, gioca a favore dei bianconeri: contro nessun’altra squadra hanno collezionato più vittorie rispetto a quelle raccolte contro l’Atalanta in massima serie (27, come contro il Cagliari).

La squadra di Gasperini affronta un avversario che ha registrato miglioramenti rispetto alla prima parte di stagione. Da inizio dicembre l’Udinese ha segnato 14 gol in otto partite di campionato, ben cinque in più rispetto alle precedenti 13 uscite nel torneo.

Gli schieramenti | Atalanta-Udinese: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Due possibili novità nella formazione iniziale degli orobici rispetto all’ultima sfida, disputata contro il Frosinone. In porta ancora Carnesecchi mentre nel terzetto difensivo potrebbe rivedersi Tolói, ristabilito dall’infortunio. A completare il reparto con Scalvini e Kolasinac, però, dovrebbe esserci nuovamente Djimsiti. In mezzo al campo Éderson e De Roon, sulla fascia destra riecco Zappacosta dal primo minuto mentre dall’altra parte giocherà Ruggeri. Sulla trequarti non ci sarà Koopmeiners per un problema alla caviglia, al suo posto è ballottaggio tra Pasalic e Miranchuk anche se il croato è in pole. Scamacca sarà il terminale offensivo.

Formazione-tipo per i friulani, che dovrebbero ripresentarsi con lo stesso undici di partenza sceso in campo nella sfida contro il Milan. In porta confermato Okoye così come la linea difensiva composta da Ferreira, Pérez e Kristensen. A centrocampo Samardzic è avanti su Payero per una maglia da titolare, poi a completare il reparto ci saranno Lovric e Walace. Sulle fasce agiranno Ebosele (destra) e Kamara (sinistra, anche se non perde quota l’opzione Zemura). Dubbio sulla trequarti: Pereyra è alle prese con un affaticamento muscolare. Se dovesse dare forfait è pronto Thauvin a supporto dell’unica punta Lucca.

ATALANTA (3-4-2-1): Carnesecchi; Scalvini, Djimsiti, Kolasinac; Zappacosta, De Roon, Éderson, Ruggeri; Pasalic, De Ketelaere; Scamacca.

ALLENATORE: Gian Piero Gasperini.

UDINESE (3-5-1-1): Okoye; Ferreira, Pérez, Kristensen; Ebosele, Samardzic, Walace, Lovric, Kamara; Pereyra; Lucca.

ALLENATORE: Gabriele Cioffi.

Orario e diretta streaming TV | Atalanta-Udinese: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

La gara sarà visibile su DAZN tramite Smart TV e console, in diretta streaming su tablet e smartphone grazie all’app o sul browser tramite il computer. Match trasmesso anche sul canale Zona DAZN (numero 214) di Sky.

I nostri consigli sulle quote | Atalanta-Udinese: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Snai: 1 (1.50); X (4.50); 2 (6.25)
  • Sisal: 1 (1.50); X (4.25); 2 (6.25)
  • William Hill: 1 (1.50); X (4.20); 2 (6.50)
  • Bet365: 1 (1.50); X (4.50); 2 (6.00)
  • Bwin: 1 (1.49); X (4.60); 2 (6.25)

Buona visione!

Atalanta a caccia della sesta vittoria consecutiva in casa fra tutte le competizioni. In chiave quarto posto, i nerazzurri proveranno anche a sfruttare il calendario che in questo turno propone i big match Lazio-Napoli e Fiorentina-Inter. L’Udinese, invece, proverà a conquistare la seconda vittoria in trasferta di questo torneo dopo il colpaccio a San Siro contro il Milan. Vi auguriamo buon divertimento e buona visione!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui