UFFICIALE – Mercato Atalanta: ecco il colpo Maehle dal Genk

0

L’Atalanta gioca d’anticipo sul mercato e piazza il colpo Joakim Maehle, laterale difensivo classe 1997 prelevato dal Genk. Bergamaschi che continuano dunque a pescare dal talentuoso bacino dei De Smurfen (letteralmente i Puffi, per il caratteristico colore bianco e azzurro della loro divisa). Proprio dal club belga provengono infatti il trequartista ucraino Ruslan Malinovskyi (acquistato nell’estate 2019) e l’esterno Timothy Castagne, trasferitosi alla Dea nel 2017. In questo strano gioco di incroci di mercato è doveroso ricordare come proprio Maehle arrivò in Belgio per sostituire lo stesso Castagne, a quei tempi promesso sposo dell’Atalanta.

Atalanta che trova dunque nel giovane esterno danese una valida alternativa ad Hateboer sulla corsia destra. Un acquisto necessario (sulla base di circa 10 milioni di euro) viste le difficoltà fin qui incontrate da Fabio Depaoli. L’ex Sampdoria non ha convinto, così come Cristiano Piccini, sostituto originale di Hateboer e tormentato da continui guai fisici. I due hanno fin qui raccolto rispettivamente 6 e 1 presenza con la Dea tra campionato e Champions League.

Atalanta: alla scoperta di Joakim Maehle

Maehle si forma calcisticamente in Danimarca, nell’Østervrå, prima di esordire tra i professionisti con la maglia dell’Aalborg nel 2017. Dopo 27 presenze e un gol nell’unica stagione giocata con il club danese, l’anno seguente lascia la terra natia per approdare in Belgio, al Genk. Qui si afferma ai massimi livelli, fino a calcare il palcoscenico della Champions League nella scorsa stagione. Il laterale danese è presente in tutte e sei le gare del gruppo E (comprendente peraltro anche il Napoli). In totale rappresenta il Genk in 130 occasioni, mettendo a referto 6 reti e 22 assist per i compagni, nell’ultima esperienza antecedente al suo arrivo all’Atalanta. Con la sua Nazionale Maehle ha prima compiuto la trafila giovanile tra Under 20 e 21, per poi esordire con quella maggiore il 5 settembre scorso contro il Belgio. In Italia si mette in luce nell’Europeo Under 21 del 2019, disputato tra Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna. In quella occasione Maehle realizza una doppietta contro l’Austria alla Dacia Arena di Udine, nel match terminato 3-1 per gli scandinavi.

Maehle è il classico esterno a tutta fascia che ama spingersi in avanti alla ricerca del gol. Dotato di buona struttura fisica e di un ottimo spunto veloce, il danese ama inserirsi alle spalle del diretto marcatore per lanciarsi in zona offensiva. Caratteristiche che sulla carta si sposano alla perfezione con il diktat richiesto da Gasperini ai suoi laterali di centrocampo. Fin qui si è visto perlopiù come terzino in una difesa a quattro, ma all’occorrenza Maehle è adattabile come esterno in un 3-5-2, modulo prediletto del tecnico ex Inter. 

Il giocatore disputerà la sua ultima partita con il club belga la prossima domenica contro il Waasland-Beveren, prima di effettuare le visite mediche con i bergamaschi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui