Atletico Madrid-Rayo Vallecano, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Atletico Madrid-Rayo Vallecano, gara valida per la diciannovesima giornata di Liga. Dirigerà l’incontro l’arbitro Jorge Figueroa Vazquez. Calcio d’inizio ore 16:15 al Wanda Metropolitano di Madrid.

Non è di certo ai livelli del derby contro gli eterni rivali del Real Madrid, ma la gara di oggi pomeriggio per i Colchoneros assume una certa importanza. Al quinto posto in classifica a solo un punto di distanza dal quarto posto occupato proprio dal Rayo, l’Atletico deve assolutamente tornare alla vittoria. Nelle ultime uscite prima della pausa natalizia infatti, la squadra di Simeone è incappata in ben quattro sconfitte di fila scivolando ad una distanza di ben 16 punti dai Blancos. La sfida di questo pomeriggio davanti al proprio pubblico, è l’occasione giusta per scacciare via la crisi.

Match che vale molto anche per la grande sorpresa di questo campionato: il Rayo Vallecano. Gli uomini di Andoni Iraola sono al momento in zona Champions League e la vittoria dell’ultima giornata contro il Deportivo Alaves, dimostra il loro gran momento di forma. La Franja quest’oggi parte con gli sfavori del pronostico, ma nel calcio mai dire mai.

Atletico Madrid-Rayo Vallecano, le formazioni ufficiali

ATLETICO MADRID (4-4-2): Obla; Trippier, Giménez, Hermoso, Renan Lodi; Carrasco, Kondogbia, de Paul, Lemar; Correa, Suárez.

PANCHINA: Lecomte, Felipe, Vrsaljko, Serrano, Carlos Martín, Cunha, Simeone.

ALLENATORE: Diego Simeone.

RAYO VALLECANO (4-2-3-1): Zidane; Balliu, Saveljich, Maras, García; Camesaña, Valentín; Palazón, López, Rodrigues; Guardiola.

PANCHINA: Dimitrievski, Arboleda, Hernández, Recio, Trejo, Mario Suárez, Ciss, Navarro, Bebé, Aguirre, Martín, Falcao.

ALLENATORE: Andoni Iraola.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui