Barcellona-Atletico Madrid, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Barcellona-Atletico Madrid, gara valevole per la ventitreesima giornata di Liga. Arbitro dell’incontro sarà Jesus Gil Manzano. Calcio d’inizio ore 16:15 al Camp Nou di Barcellona.

Quella tra Barcellona e Atletico Madrid è sempre una sfida particolare. Una delle classiche dei maggiori campionati europei, quest’oggi vedrà le due contendenti lottare per ottenere punti preziosi per la rincorsa alla Champions League. All’andata le reti di Lemar e dell’ex Luis Suárez condannarono i catalani allora guidati da Koeman. Questo pomeriggio la squadra di Xavi proverà ad ottenere la rivincita per continuare a dare fiducia e morale all’ambiente. C’è inoltre grande curiosità nel vedere in campo gli ultimi due nuovi acquisti della sessione invernale di mercato: Adama Traoré e Aubameyang.

Protagonista di una stagione piuttosto altalenante e deludente, i Colchoneros attualmente occupano la quarta posizione ad un punto di distanza dai catalani. Portare a casa i tre punti oggi potrebbe essere utile per consolidare la classifica e prendere le distanze dai rivali. Il grande successo casalingo in rimonta contro il Valencia, sembra aver ridato entusiasmo ad una squadra parsa in difficoltà e in piena crisi.

Barcellona-Atletico Madrid, le formazioni ufficiali

BARCELLONA (4-3-3): ter Stegen; Dani Alves, Araújo, Piqué, Jordi Alba; F. de Jong, Sergio Busquets, Pedri; Gavi, Ferran Torres, Traoré.

PANCHINA: Neto, Tenas, Dest, Mingueza, González, Riqui Puig, Aubameyang, Dembélé, Ezzalzouli, Braithwaite, L. de Jong, Jutglá.

ALLENATORE: Xavi Hernández.

ATLETICO MADRID (4-4-2): Oblak; Vrsaljko, Giménez, Savic, Hermoso; Carrasco, de Paul, Koke, Lemar; Joao Felix, Suárez.

PANCHINA: Lecomte, Isnard Mandava, Renan Lodi, Felipe, Wass, Herrera, Cunha, Correa.

ALLENATORE: Diego Simeone.

 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui