Barcellona-Bayern Monaco, la conferenza stampa di Flick

0

Manca poco alla grande sfida di stasera tra Barcellona e Bayern Monaco: le due squadre si giocheranno questa sera l’accesso alle semifinali di Champions League. Alla vigilia di Barcellona-Bayern Monaco, Flick in conferenza stampa dice la sua riguardo lo scontro tanto atteso; proprio come il tecnico dei catalani Setien, anch’egli si concentra in primo luogo sul confronto tra Messi e Lewandowski.

Barcellona-Bayern, Flick: «Messi e Lewandowski: confronto impossibile»

Riguardo il confronto tra i due centravanti, Flick dichiara: «Non si possono paragonare i due giocatori. Robert è un centravanti puro di caratura mondiale. Ha molte qualità, soprattutto in area di rigore, garantisce tanti gol e tanti assist. Messi è stato di gran lunga il miglior giocatore per molti anni. Non so se ci sarà presto un altro giocatore del genere».

Il tecnico tedesco risponde anche alla domanda: “Come si ferma Messi?”. «Noi giochiamo contro il Barcellona, non contro Messi Ovviamente l’argentino è un giocatore di livello mondiale e siamo preparati per affrontarlo. Dobbiamo giocare di squadra, dobbiamo tenere il pressing alto e vincere tutti i duelli uno contro uno».

Flick su Alcántara e Coman

La conferenza stampa di Flick alla vigilia di Barcellona-Bayern Monaco si conclude con qualche riferimento a Thiago Alcantára e Kingsley Coman. Riguardo il primo, egli risponde ad una domanda circa il suo futuro da giocatore: «Al momento siamo tutti concentrati sulla Champions League», Thiago compreso. Sono tutti concentrati, è una partita speciale. Siamo tra le otto migliori d’Europa, abbiamo grandi aspettative». Riguardo Coman, il tecnico assicura che stasera sarà presente: «Kingsley è pronto e può giocare. È al top della forma, può partire dal primo minuto».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui