Bari-Reggiana, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Bari-Reggiana, sfida valevole per la 22° giornata di Serie B. Dirigerà l’incontro l’arbitro Davide Di Marco della sezione di Ciampino, coadiuvato dagli assistenti Fontanti e Galimberti, e dal quarto uomo Zanotti. VAR e AVAR saranno rispettivamente Meraviglia e Cosso. Calcio d’inizio alle 16:15 allo Stadio “San Nicola” di Bari.

Un vero e proprio spareggio per la lotta playoff quello che andrà di scena tra poche ore al San Nicola tra Bari e Reggiana. Entrambe, infatti, sono in piena corsa per un piazzamento tra le prime otto della classe, e sono rispettivamente a due e quattro punti di distanza dall’ottavo posto occupato dal Brescia. Il Bari dopo la grande vittoria casalinga contro la Ternana, non è riuscito a ripetersi nell’ultimo turno pareggiando sul campo dell’Ascoli. Ai due gol di vantaggio firmati da Sibilli e Edjouma, hanno risposto i marchigiani con la doppietta di Pedro Mendes nella ripresa. Un mezzo passo falso per gli uomini di Marino chiamati a ritrovare successo e continuità in vista dell’obiettivo stagionale. Davanti però, affronteranno una Reggiana capace di avere la meglio nella finale playoff di Lega Pro della stagione 2019/20, e che all’andata ha fermato sul pareggio i pugliesi.

Reduce da quattro risultati utili consecutivi, la Reggiana pare non avere alcuna intenzione di fermarsi. La compagine emiliana se la dovrà vedere contro un’avversaria di livello e in un campo difficile, ma ha le carte in regola per poter uscire dal rettangolo di gioco con i tre punti. A pesare quest’oggi, però, saranno le tante assenze. Alessandro Nesta, infatti, dovrà fare a meno oltre che degli infortunati Romagna, Vido e Vergara, anche degli squalificati Portanova, Cigarini e Girma. Proprio quest’ultimo è stato fondamentale nell’ultima giornata pareggiata contro il Como firmando la rete del definitivo 2-2.

Bari-Reggiana, le formazioni ufficiali

BARI (4-3-3): Brenno; Dorval, Matino, Vicari, Ricci; Edjouma, Benali, Maita; Kallon, Puscas, Sibilli.

PANCHINA: Pellegrini, Pissardo, Ménez, Nasti, Bellomo, Achik, Lulic, Astrologo, Zuzek, Pucino, Acampora, Morachioli.

ALLENATORE: Pasquale Marino.

REGGIANA (3-4-2-1): Bardi; Sampirisi, Rozzio, Marcandalli; Fiamozzi, Crnigoj, Bianco, Pieragnolo; Antiste, Melegoni; Gondo.

PANCHINA: Sposito, Satalino, Varela Djamanca, Libutti, Nardi, Szyminski, Blanco.

ALLENATORE: Alessandro Nesta.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui