Bayern Monaco-Copenhagen, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Bayern Monaco-Copenhagen, partita valevole per la 5° giornata della fase a gironi di Champions League. Dirigerà l’incontro l’arbitro francese Stépahnie Frappart, coadiuvato come assistenti dai connazionali Berchebru e Torregrossa, e dal quarto uomo Dechepy. VAR e AVAR saranno rispettivamente gli spagnoli del Cerro Grande e Hernández. Calcio d’inizio alle 21 all’Allianz Arena di Monaco di Baviera.

Con il pass già strappato per gli ottavi di finale e con la vetta della classifica del gruppo A ben consolidata a quota 12 punti, il Bayern Monaco questa sera ospiterà il Copenhagen senza più nulla da dire per questa prima fase. A punteggio pieno nel girone, i bavaresi si sono aggiudicati matematicamente la qualificazione al prossimo turno battendo davanti ai propri tifosi il Galatasaray per 2-1. Decisivo ancora una volta il bomber inglese Harry Kane autore di una doppietta, e già a quota 21 centri stagionali. In salute come dimostrato dalle quattro vittorie di fila tra Bundesliga e Champions, gli uomini di Tuchel proveranno comunque ad uscire dal campo con un risultato positivo.

A riaprire le speranze di qualificazione del Copenhagen è stato il successo rocambolesco dell’ultimo turno ai danni del Manchester United per 4-3. Sotto di due gol nel punteggio e complice l’espulsione di Rashford, gli uomini di Jacob Neestrup sono riusciti a rimettere in equilibrio il risultato grazie ai gol sul finire di prima frazione di Elyounoussi e Diogo Gonçalves. Nonostante il rigore realizzato da Bruno Fernandes nella ripresa, i danesi non si sono lasciati intimorire andando incontro ad una vittoria storica e preziosa per il prosieguo del cammino europeo. Nel finale, infatti, ci hanno pensato l’ex Genoa Lerager e il classe 2005 svedese Bardghji a far impazzire il pubblico del Parken

Bayern Monaco-Copenhagen, le formazioni ufficiali

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Kimmich, Laimer, Upamecano, Davies; Goretzka, Guerreiro; Coman, Müller, Tel; Kane.

PANCHINA: Peretz, Ulreich, Gnabry, Sané, Sarr, Krätzig, Pavlovic.

ALLENATORE: Thomas Tuchel.

COPENHAGEN (4-3-3): Grabara; Jelert, Vavro, Diks, Boilesen; Gonçalves, Falk Jensen, Lerager; Bardghji, Claesson, Elyounoussi.

PANCHINA: Sander, Dithmer, Sorensen, Tanlongo, Larsson, Cornelius, Oskarsson, Ankersen, Lund, Achouri, Hojlund.

ALLENATORE: Jacob Neestrup.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui