Bayern Monaco-Dinamo Kiev, le formazioni ufficiali

0
Bayern Monaco-Dinamo Kiev, le formazioni ufficiali

Il Bayern Monaco è già in forma stellare anche in Champions League, e questa sera cercherà la seconda vittoria nella gara tra le mura amiche contro la Dinamo Kiev (di seguito le formazioni ufficiali). Lo 0-3 al “Camp Nou” contro il Barcellona nella prima giornata della fase a gironi sembra aver già messo le cose in chiaro per la vetta della classifica nel gruppo E. Quasi perfetto l’avvio di stagione dei campioni di Germania in carica: dopo il pareggio nella prima giornata di campionato contro il Borussia M’Gladbach, Lewandowski e compagni hanno conquistato la Supercoppa nazionale battendo il Borussia Dortmund e infilato sette vittorie consecutive in tutte le competizioni. Il Bayern vanta 12 confronti contro squadre ucraine, dieci dei quali proprio contro la Dinamo: l’altra compagine affrontata è lo Shakhtar Donetsk. Per i tedeschi bilancio di 6 vittorie, 2 pareggi e 4 sconfitte.

Anche la Dinamo Kiev ha cominciato molto bene la nuova stagione, collezionando otto vittorie e un pareggio nelle prime nove giornate di campionato. La prima sconfitta della squadra di Lucescu è arrivata una settimana fa nella Supercoppa di Ucraina contro lo Shakhtar Donetsk, che ha vinto 3-0. La Dinamo ritrova il Bayern Monaco a 21 anni di distanza dall’ultima sfida. Sono 10 i confronti fra le due squadre: bilancio quasi in parità con 5 vittorie tedesche contro le 4 ucraine, con un pareggio. I biancoblù vantano inoltre 28 precedenti contro squadre della Germania: bilancio di 12 vittorie, 5 pareggi e 11 sconfitte.

Squadra arbitrale tutta italiana: dirige l’incontro Marco Guida, assistenti Filippo Meli e Giorgio Peretti; quarto uomo Fabio Maresca, al VAR c’è Maurizio Mariani mentre l’assistente VAR è Paolo Valeri. Fischio d’inizio ore 21:00 all’ “Allianz Arena” di Monaco di Baviera.

Bayern Monaco-Dinamo Kiev, le formazioni ufficiali

BAYERN MONACO (4-2-3-1): 1 Neuer; 4 Süle, 2 Upamecano, 21 Hernández, 19 Davies; 6 Kimmich, 8 Goretzka; 7 Gnabry, 25 Müller, 10 Sané; 9 Lewandowski.

PANCHINA: 36 Früchtl, 3 Richards, 5 Pavard, 13 Choupo-Moting, 17 Cuisance, 18 Sabitzer, 20 Sarr, 22 Marc Roca, 23 Nianzou, 42 Musiala, 44 Stanišić.

ALLENATORE: Julian Nagelsmann.

DINAMO KIEV (4-5-1): 1 Bushchan; 24 Tymchyk, 25 Zabarnyi, 13 Shabanov, 16 Mykolenko; 15 Tsygankov, 10 Shaparenko, 5 Sydorchuk, 18 Andriyevskiy, 14 De Pena; 19 Garmash.

PANCHINA: 35 Neshcheret, 71 Boyko, 7 Verbič, 8 Shepeliev, 17 Lednev, 20 Karavaev, 22 Vitinho, 34 Syrota, 73 Shkurin, 89 Supryaha, 94 Kędziora, 99 Antiukh.

ALLENATORE: Mircea Lucescu.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui