Bayern Monaco-Salisburgo, le formazioni ufficiali

0

E’ solo questione di tempo prima di archiviare la qualificazione agli ottavi di finale, che potrebbe arrivare già questa sera: il Bayern Monaco punta a chiudere i giochi contro il Salisburgo (di seguito le formazioni ufficiali). Perfetto il cammino dei campioni d’Europa in carica nel girone A di questa Champions League, con 9 punti in tre gare e ben 12 gol realizzati, con una media di quattro reti a partita. Numeri che certificano un predominio incontrastato nel girone, anche al cospetto dell’unica avversaria che avrebbe potuto contendere il primato ai tedeschi ovvero l’Atletico Madrid. L’eventuale qualificazione agli ottavi della competizione sarebbe la tredicesima consecutiva per i bavaresi, primi anche in campionato ma reduci dal pareggio interno contro il Werder Brema nell’ultimo turno.

Ultimo con un solo punto, il Salisburgo può puntare a giocarsi un posto in Europa League con la Lokomotiv Mosca, a meno di un colpaccio degli austriaci nella tana del Bayern e di un risultato negativo degli spagnoli contro i russi. Eppure, la squadra di Marsch ha forse raccolto meno di quanto avrebbe meritato: gli austriaci hanno segnato sempre due gol nelle precedenti tre partite, subendone però 11 in totale. Nella gara d’andata contro i bavaresi, inoltre, il risultato è rimasto in parità per buona parte del secondo tempo, prima che la squadra di Flick prendesse il largo segnando quattro gol in meno di un quarto d’ora.

Squadra arbitrale tutta israeliana: dirige l’incontro Orel Grinfeld, assistito da Roy Hassan e Idan Yarkoni. Quarto uomo Eitan Shmuelevitz, al VAR Roi Reinshreiber e AVAR David Fuxman. Fischio d’inizio ore 21,00 all’ “Allianz Arena” di Monaco di Baviera.

Bayern Monaco-Salisburgo, le formazioni ufficiali

BAYERN MONACO (4-2-3-1): 1 Neuer; 5 Pavard, 17 Boateng, 27 Alaba, 41 Richards; 22 Marc Roca, 18 Goretzka; 7 Gnabry, 25 Müller, 29 Coman; 9 Lewandowski.

PANCHINA: 35 Nübel, 8 Javi Martínez, 10 Sané, 11 Douglas Costa, 13 Choupo-Moting, 14 Zirkzee, 21 Hernández, 42 Musiala, 43 Arrey-Mbi.

ALLENATORE: Hans-Dieter Flick.

SALISBURGO (4-2-3-1): 1 Stanković; 43 Kristensen, 15 Ramalho, 39 Wöber, 17 Ulmer; 19 Camara, 16 Junuzović; 45 Mwepu, 8 Berisha, 14 Szoboszlai; 7 Koita.

PANCHINA: 31 Coronel, 33 Walke, 4 Ashimeru, 5 Vallci, 6 Onguéné, 21 Sučić, 22 Solet, 25 Farkas, 27 Adeyemi.

ALLENATORE: Jesse Marsch.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui