Bayern Monaco, Tuchel sempre più in bilico: la situazione

0

Momento nerissimo per il Bayern Monaco, che dopo la sconfitta contro la Lazio nell’andata degli ottavi di finale di Champions League, incappa in una pesante caduta anche in campionato, in virtù del K.O. contro il Bochum, che mette ulteriormente in dubbio la posizione di Thomas Tuchel. Il distacco dalla vetta, occupata dal Bayer Leverkusen, è pesantissimo: 8 punti da recuperare a una squadra fin qui imbattuta in tutta la stagione paiono una chimera. In virtù anche di un rendimento molto altalenante, prerogativa di questa disgraziata stagione dalle parti della Baviera.

Bayern Monaco, fiducia (per ora) in Tuchel

A fare il punto sulla situazione del Bayern Monaco è Sky Sports Deutschland, secondo cui per il momento il club bavarese non avrebbe intenzione di sollevare dall’incarico Thomas Tuchel. Allo stesso tempo, l’ex allenatore del Chelsea non sarebbe, a sua volta, intenzionato a rassegnare le dimissioni, convinto di poter riuscire a svoltare una stagione fin qui decisamente negativa. A partire, in particolare, dalla gara di ritorno degli ottavi di finale di Champions League contro la Lazio, con un solo obiettivo: ribaltare l’1-0 per i biancocelesti della gara d’andata, e ottenere il pass per i quarti di finale. Più difficile, se non impossibile, invece, la missione in Bundesliga.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui