Bayern Monaco-Union Berlino, le formazioni ufficiali

0

Riportiamo di seguito le formazioni ufficiali della sfida tra Bayern Monaco e Union Berlino, recupero della giornata 13 di Bundesliga. Originariamente in programma il 2 dicembre 2023, il match è stato rinviato a causa di forti nevicate che hanno reso impraticabile il terreno di gioco. I bavaresi tornano in campo a tre giorni di distanza dalla clamorosa sconfitta casalinga contro il Werder Brema. Stop che ha interrotto una serie positiva di 65 partite senza sconfitte tra le mura amiche in Bundesliga. Con un successo questa sera, i campioni in carica andrebbero a -4 dalla vetta, occupata dal Bayer Leverkusen, e allungherebbero il distacco sul terzo posto occupato dallo Stoccarda, attualmente lontano sette punti. Il Bayern è imbattuto in otto sfide contro gli avversari odierni da quando sono tornati nel massimo campionato.

L’Union Berlino ha vissuto un avvio di stagione molto difficile, con nove sconfitte consecutive in campionato e l’eliminazione dalle coppe europee a causa dell’ultimo posto nel girone di Champions League. Il cambio in panchina sembra aver raddrizzato la situazione, portando i capitolini fuori dalla zona retrocessione. I biancorossi hanno tre punti di vantaggio sul Mainz terzultimo in classifica, con una partita ancora da giocare (oltre a quella di stasera) proprio contro i Nullfünfer. In sole cinque partite, il tecnico croato Nenad Bjelica ha raccolto più punti (8 vs 6) rispetto al suo predecessore Urs Fischer in undici giornate. Bjelica cerca la prima vittoria contro il Bayern, che non ha mai battuto da giocatore con la maglia del Kaiserslautern in cinque confronti.

Arbitro dell’incontro è Frank Willenborg, assistenti Guido Kleve e Dr. Arne Aarnink. Il quarto uomo è Jonas Weickenmeier, al VAR c’è Johann Pfeifer mentre l’assistente VAR è Mike Pickel. Fischio d’inizio ore 20:30 allo stadio “Allianz Arena” a Monaco di Baviera.

Bayern Monaco-Union Berlino, le formazioni ufficiali

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Laimer, Upamecano, De Ligt, Guerreiro; Kimmich, Goretzka; Coman, Musiala, Sanè; Kane.

PANCHINA: Ulreich, Dier, Davies, Zvonarek, Krätzig, Pavlovic, Choupo-Moting, Müller, Tel.

ALLENATORE: Thomas Tuchel.

UNION BERLINO (3-5-2): Rønnow; Knoche, Vogt, Leite; Trimmel, Tousart, Král, Haberer, Gosens; Volland, Hollerbach.

PANCHINA: Busk, Jaeckel, Doekhi, Roussillon, Aaronson, Schäfer, Kaufmann, Bedia, Behrens.

ALLENATORE: Nenad Bjelica.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui