Belgio-Russia, le formazioni ufficiali

0

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali dl Belgio e Russia, match valido come prima giornata del Girone B dei Campionati Europei 2021. Nel girone B sono presenti anche Danimarca e Finlandia. La gara é in programma alle ore 21:00 allo stadio di San Pietroburgo. Due sono i precedenti tra le Nazionali, con il Belgio che ha prevalso entrambe le volte. La partirà sarà trasmessa su RAI 1 e su Sky Sport.

Il Belgio del commissario tecnico Roberto Martínez si è qualificato per questo Europeo arrivando primo nel Girone I. Il Belgio che è dato tra i favoriti questa sera non potrà contare né su Kevin De Bruyne, ancora infortunato, e né su Witsel che ha avuto qualche fastidio fisico. Gli uomini di Martinez quindi scendono in campo con il 3-4-3 con in attacco la coppia Mertens e Carrasco ai lati di Lukaku.

La Russia del commissario Stanislav Čerčesov, invece è arrivata seconda nel Girone I alle spalle proprio del Belgio. Tra i russi da segnalare l’assenza causa Covid di Andrey Mostovoy sostituito nelle convocazioni da Roman Evgenyev. I russi questa sera si schierano con il 4-2-3-1 con il trio Zobnin-Golovin-Kuzyayev alle spalle dell’unica punta Dzyuba.

Il direttore di gara sarà lo spagnolo Antonio Mateu Lahoz, coadiuvato dai connazionali Pau Cebrián Devís e Roberto del Palomar. Quarto uomo il Fernando Andres Rapallini, al VAR Alejandro Hernández

Belgio-Russia, le formazioni ufficiali

BELGIO (3-4-3): Courtois; Alderweireld, Boyata, Vertonghen; Castagne, Dendoncker, Tielemans, Hazard T.; Mertens, Carrasco, Lukaku.

PANCHINA: Batshuayi, Benteke, Chadli, Denayer, Doku, Hazard E., Meunier, Mignolet, Praet, Sels, Trossard, Vermaelen.

ALLENATORE: Roberto Martínez.

RUSSIA (4-2-3-1): Shunin; Mario Fernandes, Semenov, Dzhikiya, Zhirkov; Ozdoev, Barinov; Zobnin, Golovin, Kuzyaev; Dzyuba.

PANCHINA: Cheryshev, Diveyev, Dyupin, Evgenyev, Ionov, Karavaev, Miranchuck, Mukhin, Safonov, Sobolev, Zabolotnyi, Zhemaletdinov.

ALLENATORE: Stanislav Čerčesov.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui