Bologna-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Sabato 23 dicembre alle ore 15, andrà di scena allo Stadio “Renato Dall’Ara” la sfida valevole per la 17° giornata di Serie A tra Bologna e Atalanta. Un vero e proprio spareggio per l’Europa tra due squadre in grande condizione e reduci da due vittorie convincenti. Con un altro risultato positivo, i felsinei consoliderebbero la quarta posizione, ma un successo della Dea renderebbe la lotta per la Champions ancora più intrigante. Di seguito le probabili formazioni di Bologna-Atalanta, dove vederla in TV e i pronostici della partita.

Bologna-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Quattro vittorie e un pareggio: questo è il bottino raccolto dal Bologna negli ultimi cinque incontri disputati. Dopo la sconfitta sul campo della Fiorentina, la seconda stagionale, la compagine emiliana ha subito rialzato la china subendo soltanto il pareggio pet 1-1 in casa del Lecce allo scadere. Dopo aver avuto la meglio sulla Roma nell’ultimo turno, i rossoblù si sono sorprendentemente ripetuti agli ottavi di finale di Coppa Italia battendo l’Inter, campione in carica delle ultime due edizioni. La squadra di Thiago Motta è stata capace di stringere i denti portando la partita fino ai tempi supplementari sullo 0-0. Nonostante il vantaggio nerazzurro firmato Carlos Augusto, il Bologna ha sfruttato la freschezza dei subentrati trovando i due gol nel finale con Beukema e Ndoye entrambi assistiti da uno straordinario Zirkzee

Sono ben tre le vittorie consecutive guadagnate dall’Atalanta al Dall’Ara negli ultimi precedenti. Nella passata stagione gli uomini di Gasperini si imposero con il risultato di 2-1 grazie ai gol di Koopmeiners e Hojlund decisivi nel rispondere alla rete dei padroni di casa di Orsolini. In crescita nelle ultime uscite, la compagine bergamasca è reduce dalla grande vittoria maturata contro il Milan, e dal netto 4-1 inflitto alla Salernitana. Centrare altri tre punti sabato garantirebbe alla Dea di entrare di diritto nella corsa al quarto posto.

Gli schieramenti | Bologna-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Dopo le fatiche di coppa, Thiago Motta proporrà il classico undici titolari tenendo ancora conto di pesanti assenze come quella di Orsolini. Tra i pali Ravaglia -autore di ottime prestazioni contro Roma e Inter– insidia ancora una volta Skorupski, mentre in difesa torneranno sugli out di destra e di sinistra rispettivamente Posch e Kristiansen. Freuler e Ferguson, invece, sosterranno uno tra Moro e Aebischer in mezzo al campo. In avanti intoccabile Zirkzee seguito sugli esterni da Ndoye e Saelemaekers.

Qualche dubbio ancora da sciogliere per Gian Piero Gasperini. Musso tornerà a difesa della porta, mentre de Roon dovrebbe agire come terzo centrale di difesa insieme a Djimsiti e Scalvini. Confermato il centrocampo visto nel successo dell’ultima giornata con Koopmeiners dietro l’insostituibile Lookman e uno tra Muriel e De Ketelaere con il colombiano leggermente in avanti nel ballottaggio.

BOLOGNA (4-3-3): Ravaglia; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Aebischer, Freuler, Ferguson; Ndoye, Zirkzee, Saelemaekers.

Allenatore: Thiago Motta.

ATALANTA (3-4-1-2): Musso; de Roon, Djimsiti, Scalvini; Zappacosta, Ederson, Pasalic, Ruggeri; Koopmeiners; Lookman, Muriel.

Allenatore: Gian Piero Gasperini.

Orario e diretta streaming TV | Bologna-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare la gara valevole per il 17° turno di Serie A tra Bologna e Atalanta in programma alle ore 15 allo Stadio “Renato Dall’Ara” in streaming sull’app di DAZN, e sui canali di Sky Sport.

I nostri consigli sulle quote | Bologna-Atalanta: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (2,70); X (3,20); 2 (2,75)
  • Planet Win: 1 (2,75); X (3,05); 2 (2,70)
  • Quigioco: 1 (2,70); X (3,20); 2 (2,75)
  • Admiral Bet: 1 (2,65); X (3,20); 2 (2,70)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della correttezza e della sportività, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento! 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui