Bologna-Fiorentina, le formazioni ufficiali: Jovic dal 1′

0

Riportiamo le formazioni ufficiali di Bologna-Fiorentina, partita valida per la 6a giornata di Serie A. Dirigerà l’incontro l’arbitro Daniele Orsato della sezione di Schio, coadiuvato da Lo Cicero e Pagliardini come assistenti, e dal quarto uomo Zufferli. VAR e AVAR saranno rispettivamente Maggioni e Muto. Calcio d’inizio alle 15:00 allo Stadio “Renato Dall’Ara” di Bologna.

Momento assolutamente non semplice quello che stanno vivendo fino ad ora Bologna e Fiorentina. Dopo un inizio a rilento, la società emiliana ha deciso di sollevare dall’incarico di allenatore Sinisa Mihajlovic affidando la panchina a Thiago Motta. L’ex tecnico dello Spezia inizierà a lavorare con la squadra a partire da lunedì, e in vista della gara di questo pomeriggio sarà l’allenatore della Primavera Luca Vigiani. A trascinare i felsinei alla prima vittoria dovrà pensarci Marko Arnautovic. Il centravanti austriaco, infatti, ha messo fino ad ora ben 5 gol realizzandone due nell’ultimo incontro contro lo Spezia.

Altra squadra che non riesce più a vincere è la Fiorentina. Dopo il successo ai danni della Cremonese nella prima giornata, la squadra guidata da Vincenzo Italiano ha racimolato appena tre punti nelle ultime gare, pareggiando anche in Conference League contro il Riga. A mancare alla compagine toscana sono soprattutto i gol degli attaccanti. Nonostante un’idea di calcio molto interessante, non si riesce a mettere i centravanti nelle condizioni ideali per segnare. A patirne le conseguenze è in particolare Luka Jovic. Grande acquisto dell’ultima sessione di mercato, l’ex Real Madrid ha messo realizzato solo un gol fino ad ora. Reduce dal rigore parato da Perin nell’ultimo turno, il serbo quest’oggi avrà subito l’occasione per riscattarsi e trascinare i suoi alla vittoria.

Bologna-Fiorentina, le formazioni ufficiali

BOLOGNA (3-4-1-2): Skorupski; Posch, Medel, Lucumi; Kasius, Schouten, Aebischer, Cambiaso; Soriano; Barrow, Arnautovic.

PANCHINA: Bagnolini, Bardi, Sosa, Bonifazi, Vignato, Ferguson, Moro, De Silvestri, Lykogiannis, Zirkzee, Orsolini.

ALLENATORE: Luca Vigiani.

FIORENTINA (4-3-3): Terracciano; Dodò, Martínez Quarta, Igor, Biraghi; Barak, Amrabat, Bonaventura; Kouamé, Jovic, Sottil.

PANCHINA: Cerofolini, Gollini, Terzic, Venuti, Ranieri, Maleh, Krastev, Bianco, Mandragora, Ikoné, Saponara, Cabral.

ALLENATORE: Vincenzo Italiano.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui