Bologna-Lecce: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

0

Domenica 11 febbraio alle ore 15 andrà di scena allo Stadio “Renato Dall’Ara” la gara valevole per la 24° giornata di Serie A tra Bologna e Lecce. In posizioni di classifica e con obiettivi diversi, le due contendenti si daranno battaglia per uscire dal campo con tre punti preziosi. Reduci entrambe da una vittoria nell’ultimo turno, proveranno a ripetersi per dare continuità. Di seguito le probabili formazioni di Bologna-Lecce, dove vederla in TV e i pronostici della sfida.

Bologna-Lecce: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Dopo quattro partite senza vittorie, è tornato finalmente a guadagnare i tre punti il Bologna nell’ultimo turno. In occasione del derby contro il Sassuolo, i felsinei hanno avuto la meglio con il netto punteggio di 4-2. Nonostante il primo tempo conclusosi in svantaggio, gli uomini di Thiago Motta non hanno demorso trovando il successo grazie ai gol di Fabbian, Ferguson e Saelemaekers. Un successo che ha portato la compagine emiliana in sesta posizione a sole tre lunghezze dal quarto posto, e con la gara da recuperare con la Fiorentina di settimana prossima che potrebbe diventare decisiva. In vista di domenica, invece, i rossoblù ospiteranno un Lecce capace di fermare la loro striscia vincente all’andata sull’1-1. Nei precedenti tra le mura amiche il Bologna ha superato i pugliesi per ben due volte di fila.

Risale al settembre 2011 l’ultimo successo del Lecce sul campo del Bologna. In quell’occasione i salentini riuscirono ad espugnare il Dall’Ara con il punteggio di 0-2. Da quel momento in poi, la compagine giallorossa non è più riuscita a vincere contro i felsinei fermandoli soltanto in questa stagione sul pareggio grazie al rigore trasformato nel finale da Piccoli. Proprio l’ex centravanti dell’Atalanta si è reso ancora una volta decisivo nell’ultima giornata quando in svantaggio per 2-1 contro la Fiorentina, ha messo a segno il gol del 2-2, prima che Dorgu facesse esplodere il Via del Mare nei minuti di recupero. Un successo importante quello della scorsa settimana arrivato dopo un digiuno di oltre un mese, e che ha dato morale e fiducia ad una squadra in crisi.

Gli schieramenti | Bologna-Lecce: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Quasi tutti a disposizione per Thiago Motta in vista della partita di domenica pomeriggio. A parte il lungodegente Soumaoro, il tecnico italo-brasiliano dovrà fare a meno soltanto dello squalificato Aebischer sostituito in mezzo al campo da uno tra Moro e Fabbian. Ravaglia scalpita per difendere i pali dal 1′ a discapito di uno Skorupski autore di un brutto errore contro il Sassuolo in occasione del momentaneo 0-1. Sul fronte offensivo Orsolini dovrebbe partire titolare dopo due panchine di fila, mentre Ferguson e Saelemakers completeranno la linea a tre a sostegno del solito Zirkzee.

Senza lo squalificato Gendrey, Venuti sarà chiamato ad indossare una maglia dal 1′ sulla destra, così come il giovane Dorgu match-winner contro la Fiorentina. In mezzo al campo è aperto il solito ballottaggio tra Kaba e González, mentre in avanti Banda e Almqvist agiranno sugli esterni. Ancora dubbi per mister D’Aversa su chi guiderà l’attacco tra Krstovic e Piccoli. Nonostante il gol messo a segno nell’ultima giornata, il classe 2001 dovrebbe fare ancora spazio al montenegrino.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Posch, Beukema, Calafiori, Kristiansen; Moro, Freuler; Orsolini, Ferguson, Saelemakers; Zirkzee.

Allenatore: Thiago Motta.

LECCE (4-3-3): Falcone; Venuti, Baschirotto, Pongracic, Dorgu; Kaba, Ramadani, Oudin; Almqvist, Krstovic, Banda.

Allenatore: Roberto D’Aversa.

Orario e diretta streaming TV | Bologna-Lecce: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

Sarà possibile guardare il match valido per il 24° turno di Serie A tra Bologna e Lecce in programma domenica 11 febbraio alle ore 15 in diretta e in esclusiva sull’app di DAZN.

I nostri consigli sulle quote | Bologna-Lecce: probabili formazioni, dove vederla e pronostici

  • Bet365: 1 (1,73); X (3,60); 2 (5,25)
  • Planet Win: 1 (1,70); X (3,55); 2 (5,25)
  • Quigioco: 1 (1,73); X (3,60); 2 (5,25)
  • Admiral Bet: 1 (1,70); X (3,60); 2 (5,10)

Buona visione!

Sperando di poter assistere ad uno spettacolo di grande calcio all’insegna della sportività e della correttezza, vi auguriamo una buona visione e un buon divertimento!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui