Bologna-Napoli (0-1), Gattuso: «Ci sono troppe polemiche»

0
Bologna-Napoli (0-1), Gattuso: «Ci sono troppe polemiche»

Gennaro Gattuso può esultare dopo la vittoria del suo Napoli contro il Bologna. Gli azzurri riescono infatti a prendere tre punti importanti grazie al gol di Osimhen al minuto 23 ed in questo momento si trova a quota 14 punti nella classifica di serie A, a pari punti con la Roma

Bologna-Napoli, le dichiarazioni post partita di Gennaro Gattuso 

Dopo la gara, Gattuso rilascia qualche dichiarazione; nonostante la vittoria il tecnico si dice stanco delle polemiche sulla sua squadra. «Troppe discussioni e polemiche. Sento parlare si scudetto e criticare il nostro modulo e si sta esagerando. Bisogna state calmi, siamo una squadra forte ma possiamo avere dei momenti di difficoltà. Le partite si vincono lavorando in settimana e giocando come abbiamo fatto con il Bologna».

Non c’è stato spazio in campo per Mario Rui e Ghoulam, Gattuso spiega il motivo: «Sono andati in tribuna perché nell’ultimo allenamento hanno fatto delle gran passeggiate. Li ho portati con noi perché devono stare con la squadra, é troppo facile stare sul divano». Solo complimenti invece per Meret ed Ospina: «Loro sanno, uno farà 35 partite e l’altro 30. Ci vuole impegno e serietà, loro devono stare sempre sul pezzo. Meret è migliorato tanto con i piedi».

Infine, sulle prossime partite della Nazionale: «Secondo me si può fare anche a meno. È importante fare le partite che contano, che valgono l’Europeo. Noi siamo qui a farci il segno della croce per i giocatori che vanno in Nazionale. Però non posso dire il mio parere, probabilmente non andrebbe bene per il mio collega che allena l’Italia. Speriamo vada tutto bene».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui