Bologna-Napoli 1-1, Gattuso: «Col pari ci è andata bene»

0

Si è concluso da poco il match calcistico che ha visto protagoniste il Bologna di Sinisa Mihajilovic ed il Napoli di Gennaro Gattuso. Proprio quest’ultimo, non ha esitato ad esternare tutta la sua delusione nel post-partita. Il Napoli era partito nettamente meglio rispetto alla sqadra emiliana, cambiando il risultato appena al 7′ minuto grazie a Manolas; solo nella ripresa il Bologna è riuscita ad emergere, trovando finalmente il goal del pareggio quasi alla fine della sfida.

Gattuso: «Molto meglio il Bologna, col pari ci è andata bene».

Il tecnico partenopeo non fa fatica ad ammettere che il Bologna ha disputato una gara migliore: «Il Bologna ha fatto molto meglio di noi. Nel primo tempo ce la siamo giocata, nella ripresa non siamo scesi in campo. Abbiamo giocato al di sotto delle ultime 7-8 partite e non va bene. Non mi interessa quando sento dire che non ci sono stimoli perché li abbiamo, tra qualche settimana c’è il Barcellona. Oggi invece abbiamo sofferto, il Bologna ci ha messo in difficoltà, non abbiamo giocato da squadra. Ci è andata bene a pareggiare questa partita.»

Gattuso su Milik, Lozano e Sinisa Mihajilovic

Alla fine delle dichiarazioni su Bologna-Napoli, Gennaro Gattuso commenta anche la prestazione in campo di qualche singolo giocatore. Su Milik afferma: «Non sto qui a giudicare la sua prova, ha fatto ciò che doveva. È stata l’intera squadra a far fatica oggi. Non siamo riusciti a fargli arrivare i palloni». Su Lozano invece: «Ha caratteristiche diverse da Insigne, ma ha fatto ciò che doveva».

Inevitabile un riferimento al suo amico Sinisa Mihajilovic, con il quale ha anche conversato qualche minuto prima della sfida mentre osservava l’allenamento dei suoi ragazzi: «Io abbaio ma non mordo. Sinisa invece quando abbaia si fa sentire.» 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui