Bologna, Thiago Motta vola con Zirkzee in zona Champions

0
Bologna, Thiago Motta vola con Zirkzee in zona Champions

Il Bologna di Thiago Motta vola in zona Champions League grazie alla vittoria per 2-0 sul campo della Salernitana. Quarto posto a pari merito con la Roma, meno 4 punti dal Milan con il grande rammarico degli ultimi minuti di Lecce che avrebbero spinto i ragazzi di Thiago Motta a meno 1 dal terzo posto.

Un miracolo? No, solamente un grande lavoro da parte dell’allenatore italo-brasiliano e la fortuna di aver fatto sbloccare un talento cristallino dal nome Joshua Zirkzee

Zirkzee e non solo: tutti i talenti esplosi con il Bologna di Thiago Motta

Nella prima doppietta italiana dell’ex Bayern Monaco c’è tanto altro: dagli errori sicuramente grossolani della Salernitana, ma anche la lucidità e la destrezza dell’attaccante che si sta confermando sempre di più in questa stagione. Messo al centro dell’attacco con l’addio di Arnautovic, l’olandese che piace a molte squadre già nel mercato di gennaio, si è preso la scena trascinando il suo Bologna nei piani alti della classifica. 

Zirkzee Bologna, Thiago Motta vola con Zirkzee in zona Champions

8 gol e due assist in questa stagione per il centravanti che è riuscito a concretizzare maggiormente nell’area avversaria, aggiungendo questa qualità alle altre fatte vedere già nella scorsa stagione.

Thiago Motta, nella conferenza stampa post vittoria, ha elogiato altri giocatori che come l’olandese hanno fatto molto bene nelle ultime uscite. Oltre a Calafiori, anche Salemakers sembra un giocatore rinato con i nuovi colori per non parlare della fascia che funziona molto bene tra Kristiansen e Lykogiannis

E se contiamo le assenze anche pesanti che ha questo Bologna, allora sì possiamo parlare di una squadra che può sognare in grande. Un gruppo solido che vuole portare almeno in una competizione europea la città di Bologna.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui