Borussia Dortmund-Club Brugge, le formazioni ufficiali

0

Tre punti per conquistare la quasi certezza della qualificazione agli ottavi: dopo il successo per 0-3 in Belgio, il Borussia Dortmund vuole ripetersi anche questa sera contro il Brugge tra le mura amiche (di seguito le formazioni ufficiali). I gialloneri guidano il girone F con 6 punti, tallonati dalla Lazio distante una sola lunghezza mentre al terzo posto c’è la compagine di Clement con 4 punti: un risultato negativo del Borussia lascerebbe ancora aperti i giochi. Per i tedeschi sarà il quarto incontro contro i belgi: il bilancio è di due vittorie e un pareggio, con la porta sempre inviolata. La squadra di Favre cercherà anche di proseguire la striscia positiva casalinga in Champions League, ora ferma a quattro vittorie. Lo score migliore è di sette vittorie consecutive in casa tra il 2012 e il 2013.

Il Brugge è ancora in corsa per la qualificazione agli ottavi di finale, ma questa sera è chiamato a un risultato positivo per poi giocarsi il tutto per tutto nelle ultime due gare contro Zenit e Lazio. Il cammino dei belgi in Champions è comunque positivo fino a questo momento, con la vittoria in casa dello Zenit e il pareggio interno contro la Lazio. Al cospetto del Borussia, la squadra di Clement non ha invece potuto nulla nel turno precedente incassando tre reti. In campionato, il Brugge è reduce dalla vittoria di misura contro il Kortrijk, che ha consentito di mantenere il primo posto con un punto di vantaggio su Beerschot e Genk.

Arbitra l’incontro lo slovacco Ivan Kružliak, assistito dal connazionale Branislav Hancko e dal portoghese Rui Tavares. Quarto uomo lo slovacco Peter Kralović, al VAR il polacco Pawel Gil e AVAR il connazionale Bartosz Frankowski. Fischio d’inizio ore 21,00 al “Signa Iduna Park” di Dortmund.

Borussia Dortmund-Club Brugge, le formazioni ufficiali

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): 1 Bürki; 24 Meunier, 16 Akanji, 15 Hummels, 13 Guerreiro; 22 Bellingham, 6 Delaney; 7 Sancho, 10 T. Hazard, 32 Reyna; 9 Haaland.

PANCHINA: 35 Hitz, 40 Drljača, 2 Morey, 8 Dahoud, 11 Reus, 14 Schulz, 18 Moukoko, 19 Brandt, 23 Emre Can, 26 Piszczek, 28 Witsel, 30 Passlack.

ALLENATORE: Lucien Favre.

CLUB BRUGGE (3-5-2): 88 Mignolet; 77 Clinton Mata, 5 Kossounou, 17 Deli; 11 Diatta, 25 Vormer, 20 Vanaken, 3 Balanta, 90 De Ketelaere; 10 Lang, 9 Krmenčík.

PANCHINA: 22 Horvath, 16 Schrijvers, 21 Okereke, 26 Rits, 27 Badji, 28 Van Der Brempt, 44 Mechele, 55 De Cuyper, 93 Fuakala.

ALLENATORE: Philippe Clement.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui