Borussia Dortmund-Lazio, DIRETTA LIVE (1-1): pari finale

0
Borussia Dortmund-Lazio, DIRETTA LIVE (1-1): pari finale

Benvenuti alla diretta live di Borussia Dortmund-Lazio, gara valida per la quinta giornata di Champions League, Gruppo F. Arbitro della partita sarà Antonio Mateu Lahoz, assistito da Devís e Del Palomar, Munuera Montero il quarto ufficiale. Al VAR troviamo Hernández, assistito da Sánchez. Qui le formazioni ufficiali

Il Borussia vuole confermare il primo posto del raggruppamento, dopo la sconfitta della prima giornata proprio contro i biancocelesti. Dovranno tentare, però, senza l’apporto dello spietato Erling Haaland, che ha accusato un problema all’anca e ha dovuto dare forfait. Tentativo di riscatto, inoltre, in seguito alla sconfitta in Bundes contro il Colonia.

La Lazio, dal canto suo, ha un punto in meno e intende guadagnare la qualificazione agli ottavi con un turno di anticipo. Per farlo, avrà bisogno del miglior Ciro Immobile e di una difesa più solida rispetto alla sconfitta in A contro l’Udinese. La sfida sembra molto ardua, ma il successo dell’andata dimostra che Inzaghi può giocarsi le sue carte. Segue la diretta live di Borussia Dortmund-Lazio.

Primo tempo di Borussia Dortmund-Lazio

Calcio d’inizio di Lahoz, primo possesso in favore del Borussia Dortmund.

15′ occasione Lazio: dopo tanto possesso Borussia, bella combinazione tra Luis Alberto e Immobile. La punta prova a calciare ma trova il contrasto di Akanji.

19′ occasione Borussia Dortmund: Bellingham viene abbattuto da Marusic fuori dall’area, l’arbitro non interviene.

20′ occasione Lazio: Correa rimane in piedi in area di rigore e tu per tu col portiere riesce solo a toccare. Burki si oppone col corpo.

26′ occasione Borussia Dortmund: Hazard sfrutta un rimpallo e calcia a giro, palla che si perde ampiamente a lato.

30′ occasione Borussia Dortmund: Milinkovic perde palla a centrocampo, ne approfitta Reyna in ripartenza. Hazard riceve e dosa la conclusione dal limite, Reina è reattivo e respinge. Ribattuta di Reus che passa sotto le gambe dello spagnolo ma si perde sulla fascia.

44′ VANTAGGIO BORUSSIA DORTMUND: Reina rinvia e Leiva non ci arriva, recupero palla e azione avvolgente dei teutonici. Azione tutta di prima con Guerreiro che viene messo solo davanti a Reina. Tocco sotto e Borussia avanti.

Nessun minuto di recupero, finisce così il primo tempo.

Commento primo tempo

Doccia fredda per la Lazio, che deve andare negli spogliatoi sotto di un gol, subito allo scadere. Nel complesso, gara in cui entrambe le squadre adottano un atteggiamento accorto, volto all’attesa. Dal punto di vista delle occasioni, qualcosina in più dai padroni di casa, che legittimano un lungo possesso palla. Poco serviti gli attaccanti laziali, Correa ha l’occasione migliore ma sciupa davanti a Burki. Doppia occasione per Hazard-Reus poco dopo, il Borussia sfrutta una ripartenza in velocità per fulminare Reina. La squadra di Inzaghi non ha il tempo di reagire, vedremo se ci sarà la reazione nella ripresa.

Secondo tempo di Borussia Dortmund-Lazio

Dopo il fischio di Lahou, inizia il secondo tempo. Primo possesso per la Lazio.

46′ occasione Lazio: Luis Alberto accende i motori e si mette in proprio. Conclusione alta non di molto.

49′ occasione Borussia Dortmund: Reus tenta il doppio passo in area, una respinta favorisce Reyna che calcia di prima intenzione, l’estremo difensore della Lazio si salva a mano aperta.

60′ occasione Lazio: ci prova da fuori Patric con una gran botta, ma la soluzione è centrale: Burki blocca in due tempi.

61′ occasione Lazio: i biancocelesti in ampiezza, Marusic serve Immobile in corsa che calcia al volo, Burki si distende in angolo. Occasionissima.

62′ sostituzione Borussia Dortmund: esce l’autore del gol Guerreiro, entra Schulz.

67′ RIGORE LAZIO: il nuovo entrato Schulz ferma irregolarmente Milinkovic in area col corpo: rigore. Immobile spiazza Burki, è 1-1. Colpisce ancora il grande ex.

68′ occasione Borussia Dortmund: Schulz ha l’occasione per rifarsi, ma il suo rasoterra dal vertice dell’area finisce fuori di un soffio.

69′ tripla sostituzione Lazio: out Fares, Leiva e Correa, in Lazzari, Akpa Akpro e Pereira.

75′ doppia sostituzione Borussia Dortmund: Fuori Hazard e Reus, dentro Brandt e Sancho.

77′ occasione Borussia Dortmund: punizione di Akanji ribattuta dalla barriera, si avventa Delaney sulla ribattuta ma la palla sbatte fuori.

79′ doppia sostituzione Lazio: escono Milinkovic-Savic e Luis Alberto, entrano Caicedo ed Escalante.

86′ occasione Borussia Dortmund: Bellingham con vigore dalla distanza, in due riprese Reina la tiene.

87′ occasione Lazio: cross di Lazzari respinto, Immobile dal limite indirizza un tiro velenoso all’angolino, ma Burki si supera ancora una volta.

87′ sostituzione Borussia Dortmund: out Bellingham, in Witsel.

90’+3′ occasione Lazio: Pereira direttamente da punizione, vola un miracoloso Burki che salva il risultato.

Dopo 4′ di recupero, finisce la partita, 1-1 il punteggio.

Commento secondo tempo

Eccellente e rabbiosa la reazione dei biancocelesti, che recuperano la partita. Occasioni da una parte e dall’altra, ma le migliori sono per la Lazio, che costringe più volte Burki al miracolo. Nulla può, però, sul rigore da cecchino di Immobile, che riporta il punteggio in partià. Viene premiata la caparbietà laziale, ma con un pizzico di amarezza che non porta a casa il bottino pieno. Il Club Brugge, nel frattempo, batte lo Zenit: alla Lazio, davanti di due lunghezze, basterà non perdere per accedere agli ottavi, Borussia qualificato. 

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui