Borussia Dortmund-Wolfsburg, le formazioni ufficiali

0
Borussia Dortmund-Wolfsburg, le formazioni ufficiali

Il Borussia Dortmund non ha più nulla da chiedere a questo campionato, se non difendere il secondo posto: i gialloneri affrontano oggi un Wolfsburg che vuole fare punti per allontanare ulteriormente le zone basse della classifica (di seguito le formazioni ufficiali). A cinque giornate dalla fine, la squadra di Rose è lontana cinque punti dalla capolista: nonostante le due squadre si affronteranno nel prossimo turno, difficile pensare che il Bayern Monaco possa perdere così tanti punti in poche gare. Perciò, non resta che chiudere la qualificazione ai gironi della prossima Champions League, che potrebbe arrivare già in questo turno se il Friburgo non dovesse battere il Bochum. Cerca il ritorno al gol il fuoriclasse Erling Haaland, che dal ritorno dopo l’infortunio sta attraversando il digiuno di reti più lungo da quando è in Germania (384 minuti).

Dopo tre sconfitte consecutive, nell’ultimo turno il Wolfsburg è tornato a vincere battendo 4-0 l’Arminia Bielefeld in uno scontro diretto importante per la salvezza. I Lupi hanno otto punti di vantaggio sulla zona retrocessione, un distacco che lascia abbastanza tranquilli. Manca però qualche punto per certificare la permanenza nella massima serie. I biancoverdi proveranno ad affidarsi a Max Kruse, che ha realizzato cinque gol e sei assist nelle ultime 15 partite di Bundesliga contro il Borussia. Il Wolfsburg, però, vanta una tradizione negativa con i gialloneri nelle sfide più recenti. Dal successo nella finale in Coppa di Germania nella stagione 2014/15, non è più riuscito nei successivi 13 incontri (un pareggio e 12 sconfitte). Inoltre, non è mai riuscito a segnare nelle ultime cinque trasferte a casa dei gialloneri.

Fischio d’inizio ore 15:30 al “Signal Iduna-Park” di Dortmund.

Borussia Dortmund-Wolfsburg, le formazioni ufficiali

BORUSSIA DORTMUND (4-2-3-1): 1 Kobel; 23 Can, 16 Akanji, 5 Zagadou, 36 Rothe; 28 Witsel, 22 Bellingham; 19 Brandt, 11 Reus, 39 Wolf; 9 Haaland.

PANCHINA: 35 Hitz, 14 Schulz, 18 Moukoko, 20 Reinier, 34 Pongracic, 37 Semic, 43 Bynoe-Gittens, 47 Papadopoulos.

ALLENATORE: Marco Rose.

WOLFSBURG (3-4-2-1): 1 Casteels; 4 Lacroix, 3 Bornauw, 25 Brooks; 20 Baku, 24 Schlager, 27 Arnold, 31 Gerhardt; 23 Wind, 9 Kruse; 10 L. Nmecha.

PANCHINA: 12 Pervan, 15 Roussillon, 19 Mbabu, 8 Vranckx, 11 Steffen, 22 F. Nmecha, 17 Philipp, 21 Bialek, 28 Lukébakio.

ALLENATORE: Florian Kohfeldt.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui