Braga, interesse per Pirlo per la prossima stagione

0

Nelle ultime settimane circola un’indiscrezione che riguarda il Braga e Pirlo. L’ex tecnico bianconero, infatti, alla ricerca di una nuova avventura, sembra essere seguito con interesse per occupare la panchina della compagine portoghese. Dopo un’annata non semplice con la Juventus, l’allenatore classe ’79 potrebbe sfruttare l’occasione per rientrare nel giro degli allenatori e rimanere in Europa, già alla fine di questa stagione, così da poter conoscere il club.

Braga, per Pirlo ottimo trampolino di lancio

Dopo una stagione conclusasi con l’esonero, tra la Juventus e Andrea Pirlo non ci sono stati più contatti. L’allenatore – ed ex calciatore – lombardo ha infatti dovuto sostituire Sarri, ritrovandosi con una squadra che si stava poco a poco spaccando e con molte new entry da gestire. La sua annata non è stato di certo del tutto positiva, ma il Maestro ha centrato la qualificazione alla Champions League, garantendo due trofei in bacheca, ovvero Coppa Italia e Supercoppa italiana.

Braga, interesse per Pirlo per la prossima stagione

Dopo essere stato sollevato dall’incarico, ci sono stati contatti con altre squadre, ma Pirlo è rimasto senza panchina per un’intera stagione e, per questo, il Braga potrebbe essere un buon trampolino di lancio. La squadra portoghese è attualmente al quarto posto in classifica, certa della qualificazione alla fase a gironi di Conference League.

Sia la Liga Portugal che la terza competizione europea, potrebbero essere un’ottima occasione per fare la cosiddetta “gavetta” e togliersi qualche soddisfazione. Le intenzioni del Braga sembrano esserci, dato che hanno l’intenzione di sostituire Carlos Carvalhal. Andrea Pirlo dovrà analizzare condizioni e offerta, per poi prendere una decisione.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui