Braga-Monaco, le formazioni ufficiali: fuori Golovin

0

Braga e Monaco si giocano questa sera il primo round degli ottavi di Europa League, con l’obiettivo di qualificarsi tra le migliori otto della competizione (di seguito le formazioni ufficiali). I lusitani proveranno a raggiungere i quarti per la prima volta dall’edizione 2015/16, quando poi persero il doppio confronto con lo Shakhtar Donetsk. Nella doppia sfida degli spareggi contro lo Sheriff, la qualificazione è arrivata sul filo del rasoio: i portoghesi hanno pareggiato la sconfitta dell’andata (2-0) trionfando ai rigori. In campionato, il Braga è reduce da quattro risultati utili consecutivi e conserva il quarto posto, posizione che qualifica alla Conference League. Non ci sono precedenti contro gli avversari odierni, ma 6 sfide complessive contro squadre francesi.

Il Monaco è tornato dopo tre stagioni a disputare una competizione europea. L’ultima volta, nel 2018/19, si era fermato alla fase a gironi di Champions League chiudendo all’ultimo posto nel gruppo A alle spalle di Borussia Dortmund, Atlético Madrid e Brugge. Nell’odierna Europa League, i biancorossi hanno raggiunto gli ottavi grazie al primo posto nel gruppo B e proveranno ad andare avanti. Non accade dalla stagione 2016/17, quando raggiunsero la semifinale di Champions perdendo poi il doppio confronto con la Juventus. In campionato, intanto, i monegaschi hanno battuto il Marsiglia nell’ultimo turno di campionato portandosi a tre punti dalla zona Europa. Sono 9 i precedenti del Monaco contro squadre del Portogallo: bilancio di 2 vittorie, 2 pareggi e 5 sconfitte.

Squadra arbitrale tutta tedesca: dirige Felix Zwayer, assistenti Stefan Lupp e Marco Achmüller; quarto uomo Sven Jablonski, al VAR c’è Christian Dingert mentre l’assistente VAR è Harm Osmers. Fischio d’inizio ore 21:00 all’ “Estádio Municipal” di Braga.

Braga-Monaco, le formazioni ufficiali

BRAGA (4-3-3): 1 Matheus; 2 Y. Couto, 70 Fabiano, 3 Tormena, 16 Carmo; 10 A. Horta, 8 Al Musrati, 45 Medeiros; 57 Gomes, 21 R. Horta, 9 Ruiz.

PANCHINA: 12 Tiago Sá, 91 Horníček, 4 Leite, 15 P. Oliveira, 50 Buta, 56 Soares, 74 Moura, 79 B. Couto, 86 Rodrigues, 88 Castro, 96 Falé, 99 V. Oliveira.

ALLENATORE: Carlos Carvalhal.

MONACO (4-4-2): 16 Nübel; 2 Vanderson, 6 Disasi, 34 Matsima, 12 Caio Henrique; 11 Jean Lucas, 8 Tchouameni, 36 Matazo, 7 Gelson Martins; 10 Ben Yedder, 31 Volland.

PANCHINA: 1 Majecki, 30 Mannone, 5 Badiashile, 9 Boadu, 14 Jakobs, 17 Golovin, 19 Sidibé, 26 Aguilar, 33 Akliouche, 35 Lemarechal, 37 Diop, 38 Okou.

ALLENATORE: Philippe Clement.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui