Braga-Sheriff, le formazioni ufficiali

0
Braga-Sheriff, le formazioni ufficiali

Riportiamo le formazioni ufficiali di Braga-Sheriff, match valevole per il ritorno dei playoff di Europa League. Dirigerà l’incontro l’arbitro spagnolo José María Sánchez, coadiuvato dai connazionali Cabañero e Naranjo come assistenti, e dal quarto uomo Soto Grado. VAR e AVAR saranno rispettivamente Hernández e Munuera. Calcio d’inizio ore 21:00 al Braga Municipal di Braga.

Ribaltare il risultato dell’andata per il Braga questa sera non sarà affatto semplice. In Moldavia, infatti, la compagine portoghese ha subito un pesante 2-0 che potrebbe aver pregiudicato le loro speranze di qualificazione agli ottavi di finale. Gli uomini di Carlos Carvalhal cercheranno di sfruttare il calore del proprio pubblico per rimontare le due reti della gara di giovedì scorso. Saranno necessari tre gol ai padroni di casa per strappare il pass per il passaggio del turno. Una missione al limite dell’impossibile.

Una delle sorprese di questa Champions League, lo Sheriff non è riuscito a qualificarsi agli ottavi di finale finendo al terzo posto in un girone complicato con Real Madrid, Inter, e Shakhtar Donetsk. La compagine moldava proverà a raggiungere gli ottavi in questa edizione di Europa League sfruttando il successo per 2-0 ottenuto in casa. Decisive gli uomini guidati da Yuri Vernydub, sono state le reti messe a segno dai soliti Thill e Traore, veri trascinatori della squadra. I moldavi vogliono stupire anche in questa competizione, mettendo in mostra tutto il loro entusiasmo e la loro grinta.

Braga-Sheriff, le formazioni ufficiali

BRAGA (3-4-2-1): Matheus; Tormena, Carmo, Fabiano Silva; Couto, Al Musrati, Ricardo Horta, André Horta; Gomes, Iuri Medeiros; Oliveira.

PANCHINA: Tiago Sá, Moura, Buta, Bruno Rodrigues, Guilherme, Schurrle, Diogo Leite, Berna, André Castro, Miguel Falé, Abel Ruiz, Infande.

ALLENATORE: Carlos Carvalhal.

SHERIFF (3-5-2): Athanasiadis; Petro, Radeljic, Dulanto; Traore, Bruno, Addo, Thill, Julien; Yansane, Yakhshiboev.

PANCHINA: Celeadnic, Pascenco, Ignatov, Plesco, Evangelou, Cojocari, Kyabou, Nikolov, Abdul Khalid.

ALLENATORE: Yuri Vernydub.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui