Brescia-Genoa, formazioni ufficiali: novità nei rossoblù

0

Brescia e Genoa si affrontano al “Rigamonti” in uno scontro diretto importante in chiave salvezza. In particolare le Rondinelle, fanalino di coda del campionato, sono chiamate alla vittoria per avere qualche speranza: i tre punti mancano da ben 12 partite. I rossoblù, dal canto loro, vogliono riscattarsi dopo il tracollo casalingo contro il Parma nel turno precedente. Fischio d’inizio alle ore 17,15, arbitra l’incontro Irrati.

Brescia-Genoa, formazioni ufficiali

Ed ecco le scelte dei tecnici Diego Lopez e Davide Nicola per i rispettivi undici di Brescia e Genoa. L’unica novità nelle Rondinelle rispetto alla gara di Firenze è Torregrossa, che parte dall’inizio al fianco di Donnarumma. Nei rossoblù, novità sulla trequarti con Iago Falque a ridosso delle punte Pinamonti e Destro. Assente Criscito, torna Sanabria ma va in panchina così come Schone.

BRESCIA (4-3-1-2): 1 Joronen; 2 Sabelli, 32 Papetti, 3 Mateju, 29 Semprini; 27 Dessena, 4 Tonali, 31 Bjarnason, 8 Zmrhal; 11 Torregrossa, 9 Donnarumma.

PANCHINA: 12 Andrenacci, 5 Gastaldello, 26 Martella, 16 Ghezzi, 19 Mangraviti, 28 Romulo, 23 Skrabb, 7 Spalek, 24 Viviani, 18 Aye.

ALLENATORE: Diego Lopez.

GENOA (3-4-1-2): 1 Perin; 17 Romero, 92 Soumaoro, 2 C. Zapata; 14 Biraschi, 85 Behrami, 27 Sturaro, 3 Barreca; 10 Iago Falque; 23 Destro, 99 Pinamonti.

PANCHINA: 13 Ichazo, 22 Marchetti, 18 Ghiglione, 5 Goldaniga, 55 Masiello, 29 Cassata, 15 Jagiello, 8 Lerager, 20 Schone, 30 Favilli, 19 Pandev, 9 Sanabria.

ALLENATORE: Davide Nicola.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui