Brighton-Chelsea, le formazioni ufficiali: torna Jorginho dal 1′

0

Il Chelsea vuole tornare al successo dopo la sconfitta nell’ultimo turno contro il Manchester City, ma questa sera dovrà fare i conti con un Brighton in serie positiva da quattro partite (di seguito le formazioni ufficiali). I ‘Seagulls” non perdono dal 15 dicembre, 0-1 in casa contro il Wolverhampton: da allora sono rimasti imbattuti nelle cinque gare successive. Tra queste è compresa anche la sfida di andata contro i Blues a “Stamford Bridge”, terminata 1-1 con il pareggio ospite di Danny Welbeck al 91′ in risposta al vantaggio di Romelu Lukaku. Nella striscia positiva rientra anche la vittoria esterna contro il West Bromwich in FA Cup (1-2): al quarto turno, i biancoblú se la vedranno con il Tottenham a Londra. Il Brighton è la squadra che ha pareggiato più volte finora in campionato (10) perdendo appena 4 volte: solo Manchester City, Liverpool e Chelsea hanno un numero minore di sconfitte.

Con la sconfitta a Manchester, il Chelsea ha interrotto una serie positiva di dodici risultati fra tutte le competizioni. L’ultimo ko risaliva al 4 dicembre, 3-2 nel derby contro il West Ham. I londinesi sono terzi in classifica ma la vetta è lontanissima: il City di Guardiola è a 13 punti. Per quanto riguarda la sfida odierna, i Blues non hanno mai perso in 13 incontri di campionato contro il Brighton (10 vittorie e 3 pareggi). Inoltre hanno segnato in tutte e nove le trasferte contro i Seagulls in tutte le competizioni. Soltanto contro il Wigan Athletic, il Chelsea ha sempre segnato in tutte le gare giocate fuori casa (11).

Arbitro dell’incontro è Kevin Friend, assistenti Simon Beck e Eddie Smart; quarto uomonSimon Hooper, al VAR c’è André Marriner mentre l’assistente VAR è Marc Perry. Fischio d’inizio ore 21:00 al “Falmer Stadium” di Brighton.

Brighton-Chelsea, le formazioni ufficiali

BRIGHTON (3-4-2-1): 1 Sánchez; 34 Veltman, 4 Webster, 33 Burn;2 Lamptey, 1 3 Groß, 17 Alzate, 3 Cucurella; 15 Moder, 10 Mac Allister; 18 Welbeck.

PANCHINA: 16 Scherpen, 38 McGill, 28 Roberts, 20 March, 25 Caicedo, 42 Leonard, 9 Maupay, 11 Trossard, 58 Ferguson.

ALLENATORE: Graham Potter.

CHELSEA (3-4-2-1): 1 Kepa; 28 Azpilicueta, 6 Thiago Silva, 2 Rüdiger; 20 Hudson-Odoi, 7 Kanté, 5 Jorginho, 3 Alonso; 22 Ziyech, 19 Mount; 9 Lukaku.

PANCHINA: 13 Bettinelli, 31 Sarr, 8 Kovacic, 10 Pulisic, 12 Loftus-Cheek, 17 Saúl, 29 Havertz, 75 Hall, 11 Werner.

ALLENATORE: Thomas Tuchel.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui