Bundesliga, giornata 12: vince l’Union, il Bayern dilaga

0
Bundesliga, giornata 12: vince l’Union, il Bayern dilaga

Resta tutto invariato nelle prime quattro posizioni della classifica dopo la giornata 12 di Bundesliga. Dilaga il Bayern Monaco, l’Union Berlino si tiene la vetta grazie alla rimonta decisiva nel recupero e il Borussia Dortmund sbanca Francoforte. Lipsia e Werder Brema si avvicinano alla zona Europa.

Bundesliga, giornata 12: Bayern-Mainz 6-2, Eintracht-Dortmund 1-2

Un Bayern Monaco straripante travolge 6-2 il Mainz e firma la terza vittoria consecutiva, mentre i biancorossi si fermano dopo tre risultati utili di fila. Bavaresi in vantaggio al 5’ con un tocco a centro area di Gnabry, raddoppia Musiala al 28’ con un destro all’angolino da fuori area chiudendo una triangolazione con Choupo-Moting. Gli ospiti sfiorano il gol con una traversa di Burkardt e un palo di Lee nella stessa azione, poi al 43’ Mané cala il tris sulla ribattuta di un rigore che si fa respingere dal portiere.

Nel recupero del primo tempo prima Ulreich para un rigore a Burkardt, poi sul corner successivo il Mainz accorcia le distanze con un colpo di testa di Widmer. Nella ripresa il Bayern dilaga: prima Choupo-Moting colpisce un palo, poi arriva il poker di Goretzka al 58’ con uno stacco perfetto. Quinto gol di Tel al 79’ con un tiro deviato da fuori area, poi segnano gli ospiti all’82’ con Ingvartsen sfruttando un errore di Ulreich. C’è gloria anche per Choupo-Moting all’86’ con un tap-in a centro area.

Vittoria importante del Borussia Dortmund, che nel big match di questo turno batte 1-2 l’Eintracht Francoforte in trasferta e lo sorpassa in classifica. Gialloneri avanti al 20’ con un destro preciso a centro area di Brandt, pareggia Kamada al 26’ con una conclusione da fuori area che finisce all’angolino. Kolo Muani sfiora il bis per le Aquile colpendo il palo, poi Bellingham riporta avanti gli ospiti al 52’ con dribbling in area e sinistro all’incrocio. Seconda vittoria di fila per il Borussia.

Union-Gladbach 2-1, Lipsia-Leverkusen 2-0, Friburgo-Schalke 2-0

Rimonta al fotofinish dell’Union Berlino che firma la terza vittoria nelle ultime quattro partite e resta in vetta alla classifica, battendo 2-1 il Borussia M’Gladbach che subisce la seconda sconfitta consecutiva. Die Fohlen in vantaggio al 33’ con Elvedi che colpisce di testa da calcio d’angolo, poi al 79’ pareggia Behrens anticipando il portiere in uscita. Gol decisivo di Doekhi al 97’ con uno stacco vincente da corner.

Tra campionato e coppe il Lipsia mette in fila il nono risultato utile consecutivo battendo 2-0 il Bayer Leverkusen, che resta relegato nelle zone basse della classifica. Vantaggio di Nkunku al 32’ con un colpo di testa sugli sviluppi di una punizione, raddoppia Werner all’83’ in contropiede. Vince con lo stesso risultato anche il Friburgo, che infligge allo Schalke 04 la sesta sconfitta consecutiva: decide la doppietta di Grifo, che apre le danze al 46’ con un destro a giro dal limite dell’area e raddoppia al 61’ su calcio di rigore. Seconda vittoria di fila per il Grifone che mantiene il terzo posto in classifica.

Werder-Hertha 1-0, Colonia-Hoffenheim 1-1, Wolfsburg-Bochum 4-0, Stoccarda-Ausgburg 2-1

Nell’anticipo di giornata il Werder Brema torna a muovere la classifica dopo due sconfitte consecutive battendo 1-0 l‘Hertha Berlino. Decisivo un gran colpo di testa di Füllkrug all’85’. Il posticipo tra Colonia e Hoffenheim, invece, termina 1-1: entrambe le squadre fanno punti dopo i rispettivi ko nel turno precedente. Vantaggio dei padroni di casa al 13’ con Kainz, pareggia Larsen al 35’. Gli ospiti chiudono la gara in dieci uomini per l’espulsione di Kabak all’87’.

Quinto risultato utile consecutivo del Wolfsburg che travolge 4-0 il Bochum. Sugli scudi Nmecha con una doppietta, siglando il vantaggio al 27’ con un colpo di testa sugli sviluppi di una punizione e il tris al 58’ con la stessa dinamica. Nel mezzo c’è il raddoppio di Baku al 35’ con un destro in area sotto la traversa. All’80’ Wind cala il poker con un tiro preciso dalla distanza.

Lo Stoccarda torna a vincere dopo la sconfitta nel turno precedente battendo 2-1 l’Augsburg, che manca il bottino pieno per la quarta partita consecutiva. Vantaggio degli ospiti al 4’ con lo scavetto di Niederlechner in area, pareggia Guirassy al 15’ colpendo di testa da pochi passi. Nella ripresa Pfeiffer colpisce la traversa e sfiora il secondo gol per gli Svevi, che però arriva al 91’ grazie al diagonale preciso di Anton.

Bundesliga, giornata 12: la classifica

classifica-dodicesima-giornata-1-1 Bundesliga, giornata 12: vince l'Union, il Bayern dilagaclassifica-dodicesima-giornata-2-1 Bundesliga, giornata 12: vince l'Union, il Bayern dilaga

Bundesliga, il programma della giornata 13

programma-giornata-13-1 Bundesliga, giornata 12: vince l'Union, il Bayern dilaga

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui