Bundesliga, giornata 14: crolla il Bayern, il Lipsia vince a Dortmund

0

Clamoroso crollo del Bayern Monaco, che nella giornata 14 di Bundesliga subisce cinque gol a Francoforte. I bavaresi non approfittano del pareggio della capolista, fermata da un ottimo Stoccarda. Colpo del Lipsia a Dortmund, tornano a vincere Hoffenheim e Werder Brema. Si interrompe il lungo digiuno dalla vittoria dell’Union Berlino, che martedì sfiderà il Real Madrid in Champions League.

Bundesliga, giornata 14: Eintracht-Bayern 5-1, Dortmund-Lipsia 2-3

Sconfitta fragorosa del Bayern Monaco, travolto 5-1 dall’Eintracht Francoforte che torna al successo dopo quattro ko consecutivi tra campionato, Conference League e Coppa di Germania. I bavaresi, invece, ritrovano la sconfitta in Bundesliga dopo 13 partite. Vantaggio delle Aquile al 12′ con un diagonale in area di Marmoush, raddoppia Dina Ebimbe al 31′ con un dribbling e un tocco che beffa Neuer, incerto nell’occasione. Al 36′ arriva già il tris di Larsson che incrocia benissimo sul secondo palo, poi al 44′ Kimmich riapre la partita con un destro di prima intenzione da fuori area. Nella ripresa i padroni di casa dilagano: Dina Ebimbe firma la doppietta personale al 50′ con un perfetto inserimento. Al 60′ c’è gloria anche per Knauff che segna con un tocco d’esterno da pochi passi.

Colpaccio del Lipsia che vince 2-3 sul campo del Borussia Dortmund e ottiene il terzo successo nelle ultime quattro partite di campionato, allungando il vantaggio in classifica proprio sui gialloneri. Padroni di casa in dieci uomini già dal 15’ per l’espulsione di Hummels, poi al 32’ arriva il vantaggio degli ospiti grazie all’autorete di Bensebaini. Nel recupero del primo tempo pareggia Süle con una conclusione al volo da pochi passi, ma al 54’ Baumgartner riporta avanti i biancorossi con una ribattuta vincente dopo una respinta corta del portiere. Poulsen cala il tris al 91’ con un destro da pochi passi dopo una finta sull’avversario. Due minuti più tardi Füllkrug accorcia le distanze con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner.

Stoccarda-Leverkusen 1-1, Colonia-Mainz 0-0, Wolfsburg-Friburgo 0-1, Werder-Augsburg 2-0, Heidenheim-Darmstadt 3-2

Finisce in parità l’altro big match di questo turno: è 1-1 tra Stoccarda e Bayer Leverkusen, terza contro prima. Secondo pareggio consecutivo per le Aspirine, mentre gli Svevi rallentano dopo tre vittorie di fila. Vantaggio dei padroni di casa al 40’ con un tap-in di Führich a porta vuota, pareggia Wirtz al 47’ con una conclusione da pochi passi. Finisce in parità (0-0) anche la sfida nelle zone basse della classifica tra Colonia e Mainz: terzo pareggio nelle ultime quattro partite per i biancorossi.

Seconda vittoria consecutiva del Friburgo che si impone per 0-1 sul campo del Wolfsburg, giunto alla terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Decisivo il gol di Gregoritsch al 74’ con una conclusione al volo da pochi passi. Vince anche il Werder Brema che torna a muovere la classifica dopo due sconfitte battendo 2-0 l’Augsburg, costretto allo stop dopo sei risultati utili consecutivi. Vantaggio di Stark al 39’ con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner, raddoppia Ducksch (autore dell’assist) al 65’ con uno stacco perentorio a centro area.

Nella sfida tra neopromosse è l’Heidenheim a trionfare battendo 3-2 il Darmstadt, che subisce la seconda sconfitta consecutiva e non vince in campionato da sette giornate. Vantaggio dei padroni di casa al 42’ con un colpo di testa di Schöppner, pareggia Skarke al 52’ con una conclusione a centro area. L’autorete di Maloney al 60’ completa la rimonta degli ospiti, ma la doppietta di Mainka riporta avanti i padroni di casa. Il difensore dell’Heidenheim pareggia al 69’ e si ripete al 71’ con due colpi di testa su azione da calcio d’angolo.

Union-Gladbach 3-1, Hoffenheim-Bochum 3-1

L’Union Berlino rivede la luce: dopo nove sconfitte consecutive e un pareggio torna la vittoria in campionato battendo 3-1 il Borussia M’Gladbach. Capitolini in vantaggio al 23’ grazie a un rigore trasformato da Volland, raddoppia Hollerbach al 50’ con una conclusione sul primo palo da fuori area. Cala il tris Kaufmann al 75’ con un destro a giro dal limite dell’area, poi al 77’ Pléa accorcia le distanze con uno stacco aereo da pochi passi.

Nell’anticipo di giornata l’Hoffenheim ritrova la vittoria dopo cinque partite battendo 3-1 il Bochum, costretto allo stop dopo cinque risultati utili di fila. Padroni di casa in vantaggio al 32’ grazie all’autorete di Masovic, raddoppia Kramaric al 43’. Finta del croato su un avversario e destro vincente in area sul primo palo. Cala il tris Bebou al 76’ con un colpo di testa, poi al 90’ Paciência accorcia le distanze con uno spettacolare tiro al volo in area all’incrocio dei pali.

Bundesliga, giornata 14: la classifica

Bundesliga, giornata 14: crolla il Bayern, il Lipsia vince a Dortmund

Bundesliga, giornata 14: crolla il Bayern, il Lipsia vince a Dortmund

Bundesliga, il programma della giornata 16

Bundesliga, giornata 14: crolla il Bayern, il Lipsia vince a Dortmund

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui