Bundesliga, giornata 20: cadono i due Borussia, tris Lipsia

0

Il Bayern Monaco chiama, il Lipsia risponde: nella giornata 20 di Bundesliga i bavaresi (impegnati domani nella semifinale del Mondiale per Club) vincono di misura a Berlino e la squadra di Nagelsmann cala il tris allo Schalke. Wolfsburg ed Eintracht in piena zona Champions, cadono i due Borussia e il Bayer Leverkusen rifila una cinquina allo Stoccarda. Union Berlino sorpreso dal Mainz, rinviata per neve Arminia Bielefeld-Werder Brema. Vediamo nel dettaglio tutti i risultati della giornata 20 di Bundesliga.

Bundesliga, giornata 20: Bayern di misura, affonda il Dortmund

Quinta vittoria consecutiva per il Bayern Monaco, che vince 0-1 sul campo dell’Hertha Berlino prima di volare in Qatar per la semifinale del Mondiale per Club. Sotto la neve dell’ “Olympiastadion”, la squadra di Flick ha la grande chance per passare in vantaggio al 12’ ma Lewandowski fallisce un rigore, bravo il portiere Jarstein ad intuire l’angolo. La rete è solo rimandata, perché al 21’ Coman porta avanti i bavaresi con un tiro dal limite dell’area deviato in maniera decisiva da Stark. Nel finale di partita Cunha sbaglia clamorosamente l’occasione del pareggio davanti a Neuer. Quarta sconfitta consecutiva per i berlinesi che non vincono da sei gare.

Terza sconfitta nelle ultime quattro partite per il Borussia Dortmund, che perde 2-1 in casa del Friburgo e prosegue il suo momento della stagione con risultati altalenanti. Poche emozioni nel primo tempo, con due occasioni di marca giallonera: traversa di Emre Can e conclusione di Haaland parata dal portiere. Nella ripresa i padroni di casa passano in vantaggio al 49′ con Yeong, che calcia da fermo dalla distanza e sorprende Hitz, che tre minuti più tardi combina la frittata con una papera clamorosa su una conclusione non irresistibile di Schmid. Il tecnico ospite Terzic getta nella mischia il 16enne Moukoko che riapre i giochi al 76′ ma non basta per evitare l’ottava sconfitta in campionato.

Vittoria a sorpresa per il Mainz che batte 1-0 l’Union Berlino e si avvicina a quattro punti dalla zona salvezza, mentre i capitolini incappano nella terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Il gol decisivo arriva al 22′ con il rigore vincente di Niakhatè, che sbatte sul palo prima di entrare in rete. L’Union chiude in inferiorità numerica per l’espulsione di Schlotterbeck al 55′.

Tris Lipsia allo Schalke, cinquina Leverkusen

Il Lipsia vince la seconda gara di fila e non molla l’inseguimento al Bayern Monaco, battendo 0-3 uno Schalke 04 sempre più ultimo in classifica e staccato di nove punti dalla zona salvezza. Il vantaggio della squadra di Nagelsmann arriva al terzo minuto di recupero del primo tempo, con un’incornata di Mukiele su corner di Nkunku. Il raddoppio arriva nella ripresa al 73′ con Sabitzer, che scarica un tiro all’incrocio dopo un dribbling. Tris di Orban all’87’ sugli sviluppi di un corner calciato da Angelino, al secondo assist di giornata.

Torna a vincere in grande stile il Bayer Leverkusen, che dopo due sconfitte consecutive travolge 5-2 lo Stoccarda, al terzo ko nelle ultime quattro gare. Le Aspirine passano in vantaggio al 18′ con Demirbay che sfrutta un rimpallo in area di rigore; il numero 10 fa doppietta al 31′. Nella ripresa gli ospiti riaprono la gara con Kalajdzic, che dopo uno slalom batte il portiere con un tocco sotto, ma sei minuti più tardi il Bayer cala il tris con un destro di Bailey all’angolino basso. Wirtz fa poker al 68′ con un colpo di testa, Kalajdzic riduce le distanze e fa doppietta al 77′ ma la squadra di Bosz non si accontenta e sigla il pokerissimo all’84’ con Gray.

Bundesliga, giornata 20: Eintracht e Wolfsburg consolidano la zona Champions

Brutto stop per il Borussia M’Gladbach, sconfitto in casa 1-2 da un Colonia che fa un passo importante in chiave salvezza, vincendo la terza gara nelle ultime quattro partite. Ospiti in vantaggio dopo soli 3 minuti grazie a una conclusione leggermente deviata di Rexhbecaj, ma il derby della Vestfalia torna in parità al 16′ grazie al tiro di Neuhaus da fuori area che cambia traiettoria dopo una deviazione e beffa il portiere. Il gol decisivo arriva al 55′ ancora con Rexhbecaj, che ruba palla a Lainer e davanti al portiere non sbaglia siglando la doppietta. Colonia vicino anche al tris con Duda.

Il Wolfsburg si conferma al terzo posto grazie al successo esterno per 0-2 contro l’Augsburg: tre punti che valgono la quarta vittoria consecutiva. Vantaggio di Weghorst al 38′ con un bel pallonetto, il raddoppio arriva nella ripresa, al 59′, per opera di Baku. Per l’Augsburg si tratta della quinta sconfitta nelle ultime sei partite.

Terza vittoria consecutiva e quarto posto per l’Eintracht Francoforte, che si conferma in stato di grazia vincendo 1-3 sul campo dell’Hoffenheim giunto invece alla seconda sconfitta di fila. Ospiti in vantaggio al 15′ grazie a Kostic, poi le altre reti tutte nella ripresa. Al 47′ pareggia Bebou, poi l’Eintracht torna avanti con N’Dicka al 62′ e Andrè Silva al 64′.

Prossimo turno: il programma della 21^ giornata

12/02/2021

  • Lipsia – Augsburg (ore 20,30)

13/02/2021

  • Borussia Dortmund – Hoffenheim (ore 15,30)
  • Bayer Leverkusen – Mainz (ore 15,30)
  • Werder Brema – Friburgo (ore 15,30)
  • Stoccarda – Hertha Berlino (ore 15,30)
  • Union Berlino – Schalke 04 (ore 18,30)

14/02/2021

  • Eintracht Francoforte – Colonia (ore 15,30)
  • Wolfsburg – Borussia M’Gladbach (ore 18,00)

15/02/2021

  • Bayern Monaco – Arminia Bielefeld (ore 20,30)

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui