Bundesliga, giornata 29: Bayer Leverkusen campione di Germania!

0

Il sogno è realtà: nella giornata 29 di Bundesliga il Bayer Leverkusen festeggia il titolo nazionale per la prima volta nella sua storia. Un trionfo che arriva con cinque turni di anticipo grazie ai 16 punti di vantaggio sul Bayern Monaco, a cinque giornate dal termine della stagione. Inutile la vittoria dei bavaresi per provare a tenere in piedi la lotta per il titolo. Successi anche per Stoccarda, Lipsia e Borussia Dortmund, si avvicinano alle zone europee della classifica Augsburg e Friburgo.

Bundesliga, giornata 29: Leverkusen-Werder 5-0, Bayern-Colonia 2-0, Darmstadt-Friburgo 0-1

Scoppia la festa alla “BayArena” dopo il trionfo del Bayer Leverkusen, che travolge 5-0 il Werder Brema e ottiene la decima vittoria consecutiva in campionato. Biancoverdi in crisi: è la quinta sconfitta nelle ultime sei partite. Vantaggio di Boniface al 25’ su calcio di rigore, raddoppia Xhaka al 60’ con un gran sinistro di prima intenzione da fuori area. Sale in cattedra Wirtz che arrotonda il punteggio con una tripletta: gol al 68’ con una conclusione pazzesca dalla distanza che finisce sotto la traversa, poker all’83’ in contropiede e quinto gol al 90’ con un diagonale vincente.

Dopo due sconfitte il Bayern Monaco torna a muovere la classifica battendo 2-0 il Colonia. Vantaggio di Guerreiro al 65’ con un gran sinistro a giro da fuori area, raddoppia Müller al 93’ con freddezza tutto solo davanti al portiere sfruttando un errore difensivo. Nelle zone basse della classifica perde anche il Darmstadt, battuto 0-1 sul campo amico dal Friburgo: padroni di casa a secco di vittorie da 22 giornate. Gol decisivo di Doan al 36’ con un bel sinistro a giro nell’angolino dal limite dell’area.

Stoccarda-Eintracht 3-0, Gladbach-Dortmund 1-2, Lipsia-Wolfsburg 3-0

Tutto facile per lo Stoccarda che ottiene la quinta vittoria nelle ultime sei partite battendo 3-0 l’Eintracht Francoforte, giunto alla quarta partita consecutiva senza successi. Vantaggio di Guirassy all’11’ con un gran destro in area sotto la traversa, raddoppia Undav al 17’ con un diagonale preciso. Cala il tris Leweling al 37’ in ripartenza con un tocco in anticipo sull’uscita del portiere.

Il Borussia Dortmund ritrova la vittoria dopo due sconfitte consecutive tra campionato e Champions League, battendo 1-2 in trasferta il Borussia M’Gladbach. Per i gialloneri è il quinto successo nelle ultime sei partite di Bundesliga. Determinante la doppietta di Sabitzer, che sblocca la partita al 22’ con un gran sinistro in area e raddoppia al 28’ su calcio di rigore. Wöber accorcia le distanze al 36’ con un colpo di testa sugli sviluppi di un corner, poi al 55’ gli ospiti restano in dieci uomini per l’espulsione di Adeyemi.

Quinta vittoria nelle ultime sei gare di campionato per il Lipsia che travolge 3-0 il Wolfsburg, giunto alla quinta sconfitta nelle ultime sei giornate. Vantaggio di Dani Olmo al 13’ con un gran destro all’angolino da fuori area, raddoppia Sesko al 68’ con un sinistro vincente in area. Cala il tris Openda all’82’ con un diagonale imparabile, dopo aver saltato un avversario con una bella giocata.

Augsburg-Union 2-0, Mainz-Hoffenheim 4-1, Bochum-Heidenheim 1-1

Nell’anticipo di questo turno l’Augsburg ritrova la vittoria dopo due giornate e si avvicina alla zona Europa, battendo 2-0 l’Union Berlino che subisce la seconda sconfitta consecutiva. Vantaggio di Tietz al 47’ con una conclusione vincente tutto solo davanti al portiere, sfruttando un retropassaggio sbagliato della difesa ospite. All’81’ raddoppia Michel con un sinistro in area sotto la traversa.

Zona salvezza più vicina per il Mainz che ottiene la terza vittoria nelle ultime quattro partite battendo 4-1 l’Hoffenheim, giunto alla quarta sconfitta nelle ultime cinque giornate. Eppure sono gli ospiti a passare in vantaggio al 19’ con Kaderabek che colpisce di testa in anticipo sul portiere in uscita. Burkardt pareggia al 47’ con un colpo di testa, e al 51’ Mwene completa la rimonta con un tiro deviato da fuori area. Cala il tris Gruda al 63’ con un colpo di testa da pochi passi sfruttando un rimpallo favorevole, poker di Onisiwo all’88’ con un gran sinistro in area sul primo palo.

Quarto risultato utile consecutivo per l’Heidenheim che pareggia 1-1 sul campo del Bochum, a secco di vittorie da sette partite. Protagonista del match da entrambe le parti è Schlotterbeck, che prima sblocca la partita in favore degli ospiti all’81’ con un’autorete goffa e poi firma il pareggio al 90’ con uno stacco vincente sugli sviluppi di un corner.

Bundesliga, giornata 29: la classifica

Bundesliga, giornata 29: Bayer Leverkusen campione di Germania!

Bundesliga, giornata 29: Bayer Leverkusen campione di Germania!

Bundesliga, il programma della giornata 30

Bundesliga, giornata 29: Bayer Leverkusen campione di Germania!

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui