Bundesliga, giornata 31: Stoccarda beffato al 96′, crolla il Dortmund

0

Il Bayer Leverkusen non perde mai: anche nella giornata 31 di Bundesliga, sotto di due gol contro lo Stoccarda, i campioni in carica rimontano all’ultimo respiro. Vince il Bayern Monaco superando l’Eintracht, che però non mette a rischio il sesto posto grazie ai risultati negativi delle inseguitrici. Il Borussia Dortmund crolla sul campo del Lipsia, in coda alla classifica vittorie importanti per Bochum e Wolfsburg. Il Darmstadt è la prima squadra retrocessa.

Bundesliga, giornata 31: Leverkusen-Stoccarda 2-2, Bayern-Eintracht 2-1, Lipsia-Dortmund 4-1

Ancora una volta, il Bayer Leverkusen si dimostra imbattibile. Sotto di due reti, le Aspirine rimontano al fotofinish: termina 2-2 il big match contro lo Stoccarda, che torna a muovere la classifica dopo la sconfitta del turno precedente. Gli Svevi passano in vantaggio al 47′ con una ribattuta vincente di Führich dopo che il pallone aveva colpito il palo, poi al 56′ raddoppia Undav con un destro preciso in area nell’angolino. I padroni di casa accorciano le distanze al 61′ con un gran diagonale di Adli e pareggiano al 96′ con Andrich che segna in mischia sugli sviluppi di una punizione.

Terza vittoria consecutiva del Bayern Monaco che batte 2-1 l’Eintracht Francoforte e consolida il secondo posto, salendo a +5 sullo Stoccarda. Decisiva la doppietta di Kane, che apre le marcature al 9′ con un tap-in a porta vuota e raddoppia al 61′ su calcio di rigore. In mezzo c’è il pareggio di Ekitike al 23′ con un bel destro a giro nell’angolino dal limite dell’area.

Il Lipsia non si ferma più: settima vittoria nelle ultime otto partite di campionato dopo aver travolto 4-1 il Borussia Dortmund, che si allontana dal quarto posto. Sono i gialloneri a passare in vantaggio al 20′ con uno splendido destro a giro di Sancho in area da posizione defilata, poi al 23′ pareggia Openda con un tap-in da pochi passi. Sesko completa la rimonta nel recupero del primo tempo con una ribattuta vincente dopo una respinta del portiere, e al 46′ Simakan cala il tris con un tap-in chiudendo un rapido contropiede. Cala il poker Baumgartner all’80’ con un tocco vincente sul secondo palo.

Bochum-Hoffenheim 3-2, Augsburg-Werder 0-3, Friburgo-Wolfsburg 1-2

Nell’anticipo di questo turno il Bochum torna al successo dopo otto partite battendo 3-2 l’Hoffenheim, che rallenta nella corsa alla zona Europa. Vantaggio dei padroni di casa al 34′ con una splendida punizione di Stöger, raddoppia Passlack nel recupero del primo tempo con un destro da pochi passi. Cala il tris ancora Stöger al 64′ con un tap-in a porta vuota, poi gli ospiti provano a rientrare in partita grazie alla doppietta di Kramaric. L’attaccante croato segna al 73′ con una deviazione in area piccola e all’84’ con un gran pallonetto.

L’Augsburg manca la possibilità di accorciare il distacco dal sesto posto perdendo 0-3 tra le mura amiche contro il Werder Brema, che conquista la seconda vittoria consecutiva. I padroni di casa, invece, subiscono la terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Vantaggio di Schmid al 52’ sugli sviluppi di una punizione con un tap-in sul secondo palo, raddoppia Ducksch al 61’ su calcio di rigore. Cala il tris Deman al 90’ con un colpo di testa.

Il Wolfsburg si allontana dalle zone basse della classifica grazie al successo (il secondo consecutivo) per 1-2 in trasferta contro il Friburgo. Il Grifone manca l’occasione per andare a -2 dal sesto posto. Vantaggio dei padroni di casa al 41’ grazie all’autorete di Bornauw, poi il Grifone resta in dieci uomini al 64’ per l’espulsione di Sildillia. All’82’ pareggia Arnold con una bella punizione, e al 90’ Lacroix completa la rimonta con una sassata da fuori area. Sul risultato di 1-1 il Friburgo sbaglia un calcio di rigore con Sallai che scivola al momento della conclusione e calcia sopra la traversa.

Darmstadt-Heidenheim 0-1, Gladbach-Union 0-0, Mainz-Colonia 1-1

Nell’ultimo match della giornata 31 di Bundesliga l’Heidenheim vince 0-1 sul campo del Darmstadt, che subisce la terza sconfitta nelle ultime quattro partite. Padroni di casa condannati alla retrocessione in cadetteria dopo un solo anno. Decisivo il gol di Dovedan al 90’ con un tap-in da pochi passi. Finisce senza reti, invece, l’altra sfida salvezza tra Borussia M’Gladbach e Union Berlino. Entrambe le squadre tornano a muovere la classifica dopo le rispettive sconfitte di fila (due per i Fohlen, tre per i capitolini) nelle ultime giornate.

Un punto utile per i padroni di casa, meno per gli ospiti. Finisce 1-1 lo scontro salvezza tra Mainz e Colonia, rispettivamente terzultima e penultima in classifica. Sesto risultato utile consecutivo per i biancorossi, mentre i Geißböcke tornano a muovere la classifica dopo due sconfitte. Vantaggio dei Mainz al 29’ con un tap-in di Barreiro dopo una respinta del portiere, pareggia Kainz al 95’ su calcio di rigore. I padroni di casa chiudono la sfida in dieci uomini per l’espulsione di Mwene al 99’.

Bundesliga, giornata 31: la classifica

Bundesliga, giornata 31: Stoccarda beffato al 96', crolla il Dortmund

Bundesliga, giornata 31: Stoccarda beffato al 96', crolla il Dortmund

Bundesliga, il programma della giornata 32

Bundesliga, giornata 31: Stoccarda beffato al 96', crolla il Dortmund

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui