Bundesliga, giornata 32: Bayern campione, è il 31° titolo!

0

Il Bayern Monaco si laurea ufficialmente campione di Germania nella giornata 32 di Bundesliga. 6-0 al M’Gladbach ma i bavaresi vincono il titolo già prima di scendere in campo a seguito della sconfitta del Lipsia contro il Borussia Dortmund. I gialloneri agganciano la zona Champions League grazie al pareggio dell’Eintracht che scivola al quinto posto, mentre il Wolfsburg consolida il terzo posto. In zona salvezza il Colonia viene travolto dal Friburgo ma resta ancora in corsa: rischiano infatti anche Werder Brema, Hertha Berlino e Arminia Bielefeld. Vediamo nel dettaglio tutti i risultati della giornata 32 di Bundesliga.

Bundesliga, giornata 32: festa Bayern, il Borussia aggancia la zona Champions

Con due turni d’anticipo, il Bayern Monaco si laurea campione di Germania per il nono anno consecutivo travolgendo 6-0 il Borussia M’Gladbach, anche se i bavaresi erano campioni già prima del fischio d’inizio a seguito della sconfitta del Lipsia. Due minuti sul cronometro e Lewandowski sblocca il match, poi la squadra di Flick raddoppia al 23’: Bensebaini inciampa e regala palla agli avversari che segnano con Müller sull’assist di Musiala. L’attaccante polacco fa doppietta al 34’ con una volèe, e dieci minuti dopo Coman cala il poker con un rasoterra concludendo un contropiede. Nella ripresa il Bayern dilaga con la tripletta di Lewandowski su rigore al 64’ (sono 39 in campionato) e il sesto gol messo a segno da Sanè all’85’. Bavaresi in dieci dal 75’ per l’espulsione di Kouassi ma poco importa ai fini del risultato.

Bundesliga, giornata 32: Bayern campione, è il 31° titolo!

Quinta vittoria consecutiva per il Borussia Dortmund che batte 3-2 il Lipsia nel big match di giornata e aggancia il quarto posto superando l’Eintracht. Gialloneri in vantaggio al 7’ grazie a Reus che sfrutta l’assist di tacco di Hazard, poi tutte le altre reti si susseguono nel secondo tempo. Al 51’ Sancho firma il raddoppio, ma al 63’ la squadra di Nagelsmann riapre i giochi con un colpo di testa di Klostermann su corner di Forsberg. Gli ospiti riportano in equilibrio il risultato al 78’ con il tap-in di Dani Olmo su cross di Hwang, ma all’87’ ancora Sancho è protagonista concludendo una bella azione corale che vale il tris del Borussia.

Wolfsburg vicino alla Champions, Hoffenheim salvo

Il Wolfsburg difende il terzo posto battendo 3-0 l’Union Berlino, che non ha più nulla da chiedere al campionato. Lupi in vantaggio al 12’ con una conclusione di Brekalo dalla distanza, poi Luthe evita il raddoppio negando il gol a Philipp e Baku. Anche i capitolini hanno una chance con il palo colpito da Pohjanpalo, ma al 62’ Brekalo segna un altro gran gol. Non è finita, perché il croato firma addirittura la tripletta all’89’ ringraziando anche il portiere Luthe che non è impeccabile nell’occasione.

Salvezza raggiunta aritmeticamente per l’Hoffenheim che batte 4-2 lo Schalke 04, già retrocesso da tempo, e infila il quinto risultato utile consecutivo. Eppure la sfida sembra mettersi benissimo per gli ospiti che si portano sul doppio vantaggio al 12’ con Uth e al 42’ con il colpo di testa di Mustafi su azione da corner. Nella ripresa è tutta un’altra partita per i padroni di casa, che riaprono i giochi al 47’ grazie alla punizione di Kramaric e pareggiano al 52’ con Akpoguma sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al 60’ il colpo di testa di Baumgartner su punizione di Kramaric vale il tris dell’Hoffenheim, che cala il poker al 64’ con Bebou.

Il Werder Brema pone fine alla serie di sette sconfitte consecutive pareggiando 0-0 in casa contro il Bayer Leverkusen, ma i biancoverdi devono ancora lottare per la salvezza. Le Aspirine restano invece al sesto posto. Nel primo tempo annullato un gol di Sinkgraven per gli ospiti, poi la ripresa è davvero poca cosa per quanto riguarda le occasioni: da segnalare solo l’espulsione di Dinkci per il Werder al 94’.

Bundesliga, giornata 32: torna a vincere lo Stoccarda

Nell’anticipo di giornata lo Stoccarda torna a vincere dopo quattro sconfitte battendo 2-1 l’Augsburg, che perde la terza gara di fila e non ha ancora raggiunto la salvezza. Padroni di casa in vantaggio all’11’ con Forster, gli ospiti pareggiano al 59’ con Niederlechner ma lo Stoccarda torna avanti al 74’ grazie alla rete di Kalajdzic.

Il Colonia penultimo in classifica si ferma dopo due vittorie perdendo 1-4 in casa contro il Friburgo. Uno-due dei bianconeri con Petersen al 18’ e Demirovic al 20’, poi nella ripresa i padroni di casa riaprono i giochi al 49’ con Andersson. Il Friburgo dilaga però nel recupero con Grifo al 93’ e Schmid al 96’.

Finisce 0-0 la sfida salvezza tra Hertha Berlino e Arminia Bielefeld, un punto che non serve a nessuno dal momento che la zona retrocessione dista solo due lunghezze. Per i capitolini si tratta del sesto risultato utile consecutivo.

Bundesliga, giornata 32: Bayern campione, è il 31° titolo!

Pareggio deludente per l’Eintracht Francoforte: 1-1 in casa contro il Mainz, che conquista il settimo risultato utile consecutivo e sono a un passo dalla salvezza. Ospiti in vantaggio all’11’ con Onisiwo, ma Hrustic evita la sconfitta delle Aquile pareggiando all’85’. Ora l’Eintracht è quinto dopo essere stato a lungo in zona Champions.

Prossimo turno: il programma della 33^ giornata

15/05/2021 ore 15,30

  • Arminia Bielefeld – Hoffenheim
  • Hertha Berlino – Colonia
  • Augsburg – Werder Brema
  • Schalke 04 – Eintracht Francoforte
  • Borussia M’Gladbach – Stoccarda
  • Bayer Leverkusen – Union Berlino
  • Friburgo – Bayern Monaco

16/05/2021

  • Mainz – Borussia Dortmund (ore 18,00)
  • Lipsia – Wolfsburg (ore 20,30)

Classifica

  1. Bayern Monaco – 74
  2. Lipsia – 64
  3. Wolfsburg – 60
  4. Borussia Dortmund – 58
  5. Eintracht Francoforte – 57
  6. Bayer Leverkusen – 51
  7. Borussia M’Gladbach – 46
  8. Union Berlino – 46
  9. Friburgo – 44
  10. Stoccarda – 42
  11. Hoffenheim – 39
  12. Mainz – 36
  13. Augsburg – 33
  14. Hertha Berlino – 31 *
  15. Werder Brema – 31
  16. Arminia Bielefeld – 31
  17. Colonia – 29
  18. Schalke 04 – 13 *

*una partita in meno

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui