Bundesliga: risultati della giornata 33, che lotta per il 3° posto!

0
Bundesliga: risultati della giornata 33, che lotta per il 3° posto!

Nel turno di sabato 26 giugno si è svolta la giornata 33 di Bundesliga. Il Bayern Monaco e il Dortmund vincono senza alcun problema. Incandescente invece la lotta per il 3° posto che vede tre squadre, Lipsia, Borussia M’Gladbach e Bayer Leverkusen in soli 3 punti. In zona retrocessione invece fondamentali i risultati di Mainz e Augsburg che sanciscono la salvezza delle due squadre.

Bundesliga, i risultati della giornata 33

Di seguito l’analisi dei risultati dei match relativi alla giornata 33 di Bundesliga.

Bayern Monaco-Friburgo: 3-1, vittoria netta

Con il titolo ormai in tasca il Bayern Monaco non si ferma e sconfigge senza problema il Friburgo con un risultato netto di 3-1. Il primo gol che rompe gli equilibri è segnato dalla squadra di casa ed è stato messo a segno da Kimmich al 15′. Al 24′ Robert Lewandowski porta la squadra di casa sul 2-0 ma il Friburgo ha un sussulto e riesce a ridurre lo svantaggio al 33′ con Holer. Al 37′ però Robert Lewandowski  segna il suo secondo gol e mette fine alla partita. Il resto della partita va avanti con il Bayern Monaco che gestisce la palla e detta i tempi senza nessun altro episodio da segnalare.

Lipsia-Borussia Dortmund: 0-2, brusca frenata del Lipsia

haland Bundesliga: risultati della giornata 33, che lotta per il 3° posto!

Il Lipsia perde l’occasione di mantenersi distante dalle inseguitrici al suo 3° posto. La partita è vivace ma ad avere la meglio è la squadra di Dortmund che con Haland al 30′ va in vantaggio. La reazione del Lipsia non porta a nessun gol e nel recupero della partita Haland fa doppietta. Con questa sconfitta il Lipsia perde il margine di vantaggio che aveva sulle inseguitrici, ora ha solo 1 punto di vantaggio sul M’Gladbach e 3 punti sul Bayer Leverkusen.

Borussia M’Gladbach, Bayer Leverkusen: continua la rincorsa Champions

Il Borussia M’Gladbach approfitta della sconfitta del Lipsia sbarazzandosi senza problemi del Paderborn 07, ormai retrocesso, con un secco 3-1. Segna per il M’Gladbach Herrmann al 4′ a cui risponde per Paderborn 07 Michel al 53′. Dal 55′ in poi però il M’Gladbach aumenta la pressione e i gol di distanza, prima con un rigore al 55′ segnato da Stindl e poi lo stesso Stindl si ripete al 73′ chiudendo la partita con una doppietta. Vincendo il match Borussia M’Gladbach si fa sotto alla 3° posizione che dista adesso solo 1 punto.

Borussia-M’Gladbach Bundesliga: risultati della giornata 33, che lotta per il 3° posto!

Il Bayer Leverkusen non riesce ad approfittare del passo falso del Lipsia perdendo in casa dell’Hertha Berlino per 2-0. Per i padroni di casa segnano Cunha al 22′ e Lukebakio al 54′, il Bayer non trova la reazione e non riesce ad accorciare le distanze. Nonostante la sconfitta il Bayer Leverkusen resta a -3 punti dal 3° posto e può ancora sperare.

Gli altri match della giornata di Bundesliga

Negli altri match della giornata da segnalare la sconfitta dello Schalke 04 contro il Wolfsburg per 4-1. Per il Wolfsburg hanno segnato Weghorst al 16′ e 56′, Mbabu al 59′ e Victor Santos Sá al 69′, la reazione dello Scalke 04 è scarsa e tardiva e porta ad un solo gol al 70′ di Matondo.

La Partita tra Colonia e Eintracht Francoforte è all’insegna dell’equilibrio e termina con un giusto pareggio per 1-1. Segna per il Colonia, Kainz al 45 su rigore e per l’Eintracht Francoforte, Dost al 72′.

L’Hoffenheim in casa invece sconfigge con un risultato nettissimo di 4-0 L’Union Berlino. Per la squadra di casa che domina il match segnano, Bebou al 11′, Kramaric al 39′, Dabour nel recupero del primo tempo e  Baumgartner al 68′.

Partita importantissima in chiave salvezza è Mainz-Werder Brema. Con la vittoria per 3-1 il Mainz è matematicamente salvo, mentre il Werder vede scemare le poche speranze rimaste. Per il Mainz segnano Quaison al 25′, Jean-Paul Boëtius al 30′, il Werder prova a rientrare in partita con il gol di Osako al 58′. Al 85′ il gol di Fernandes per i padroni di casa chiude definitivamente la partita e consegna i tre punti della salvezza al Mainz.

Anche l‘Augsburg riesce ad ottenere un risultato positivo per la sua salvezza, con l’1-1 ottenuto contro il Fortuna Düsseldorf, l’Augsburg si allontana a +6 dal terzultimo posto. Segnano nella partita per L’Augsburg, Niederlechner al 10′ e per il Fortuna Düsseldorf, Hennings al 25‘.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui