Cagliari: ancora un caso di Coronavirus, si tratta di Nandez

0
Cagliari: ancora un caso di Coronavirus, si tratta di Nandez

Non ha pace il Cagliari di Eusebio Di Francesco sul fronte Coronavirus, questo pomeriggio infatti si è verificato ancora un’altra positività e questa volta si tratta di Nahitan Nandez. Il centrocampista uruguaiano è solo l’ultimo giocatore del Cagliari ad essere stato contagiato dal Covid-19. È di appena due giorni fa infatti la notizia della positività di Giovanni Simeone, preceduta da quella di Diego Godin. Il club sardo affronterà lo Spezia domenica prossima alle 18 e se la situazione rimarrà tale Di Francesco dovrà certamente impegnarsi nel scegliere la formazione ideale, poiché sarà costretto a lasciare a casa tre pezzi importanti.

La notizia della positività di Nahitan Nandez è giunta questo pomeriggio, l’uruguaiano è stato prontamente isolato, mentre tutti gli altri giocatori sono fortunatamente negativi. Il centrocampista salterà lo Spezia, ma anche il match contro l’Hellas Verona. Si spera possa tornare in campo per disputare la gara con l’Inter.

Il comunicato del Cagliari: Nandez è positvo al Coronavirus

Il Cagliari annuncia la notizia della positività di Nahitan Nandez attraverso un comunicato ufficiale. «A seguito degli ultimi test sanitari effettuati il Cagliari Calcio comunica la positività al Covid-19 di Nahitan Nandez: il calciatore è stato prontamente isolato secondo quanto previsto dalle normative in vigore. Tutti gli altri componenti del gruppo squadra solo risultati negativi e proseguono l’isolamento fiduciario domiciliare, con la possibilità per tutti gli atleti di svolgere la regolare attività di allenamento e di partita. Il Club resta in costante contatto con le autorità sanitarie e continuerà ad osservare quanto stabilito dal protocollo».

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui