Cagliari-Lazio, le formazioni ufficiali: Godin in panchina!

0

Nell’incontro delle 18 di questo sabato della seconda giornata del campionato di Serie A 2020/21, scendono in campo Cagliari e Lazio. Sardi reduci dal pareggio conquistato a Sassuolo e desiderosi di ottenere un successo importante. Avversaria la squadra capitolina, all’esordio in campionato dopo il rinvio a mercoledì 30 settembre della gara contro l’Atalanta. Match che si preannuncia molto interessante. Diretta tv su Sky. Di seguito la situazione delle due compagini e le formazioni ufficiali di Cagliari-Lazio.

La settimana cagliaritana è stata scandita dall’ufficialità del colpo di mercato dell’estate rossoblù: Diego Godin lascia l’Inter e approda ufficialmente in Sardegna. Già nell’aria da settimane, il difensore si accomoda in panchina nella gara contro i biancocelesti, pronto a dare il suo contributo nelle successive sfide. Per il resto, 4-3-3 classico per Di Francesco. In difesa, Faragò vince il ballottaggio con Zappa. A centrocampo, in attesa del possibile ritorno di Nainggolan sempre dai neroazzurri, la stellina Nandez si affianca a Marin e a Rog. Solo panchina, invece, per il giovane Caligara. Tridente offensivo per l’attacco sardo, con a sorpresa Sottil di fianco ai titolari Simeone e Joao Pedro.

La squadra di Simone Inzaghi si presenta in formazione-tipo e con emergenza piena in difesa. Patric sarà regolarmente in campo (in settimana si era parlato di un possibile impiego dal primo minuto del classe 2001 Armini). A centrocampo, spazio alle stelle Milinkovic-Savic e Luis Alberto. In attacco, di fianco la Scarpa d’oro uscente Ciro Immobile, giocherà Correa, preferito a Caicedo.

Direttore della gara in programma alla Sardegna Arena il signor Andrea Massa della sezione di Imperia, coadiuvato da De Meo e Fiore. Quarto ufficiale Di Martino. Al VAR Chiffi e Paganesi.

Cagliari-Lazio, le formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-3-3): Cragno; Faragò, Walukiewicz, Klavan, Lykogiannis; Nandez, Marin, Rog; Sottil, Simeone, Joao Pedro.

PANCHINA: Aresti, Vicario, Godin, Pinna, Pisacane, Tripaldelli, Zappa, Caligara, Oliva, Tramoni, Despodov, Pavoletti.

ALLENATORE: Eusebio Di Francesco.

LAZIO (3-5-2): Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Immobile, Correa.

PANCHINA: Reina, Alia, Armini, Akpa Akpro, Anderson, Cataldi, Escalante, Kiyine, Parolo, Adekanye, Caicedo.

ALLENATORE: Simone Inzaghi.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui