Cagliari-Milan, le formazioni ufficiali: torna Ibrahimovic

0
Cagliari-Milan, le formazioni ufficiali: torna Ibrahimovic

Andiamo a scoprire le formazioni ufficiali di Cagliari-Milan, posticipo della diciottesima giornata di Serie A, in programma per le ore 20.45 del 18 gennaio alla Sardegna Arena di Cagliari.

I rossoblù di mister Di Francesco si trovano attualmente al quartultimo posto in classifica con 14 punti, solo uno sopra la zona retrocessione. Si trovano in un pessimo periodo di forma, infatti arrivano da quattro sconfitte consecutive, la vittoria in campionato manca addirittura dal 7 novembre contro la Sampdoria. Il tecnico pescarese si affida al modulo 4-3-2-1 e molti dei consueti titolari. Mancherà Nandez per squalifica sulla trequarti, espulso nel finale di gara contro il Benevento. È arrivata anche in settimana l’eliminazione dagli ottavi di Coppa Italia per mano dell’Atalanta. In attacco ci sarà Simeone, supportato da Nainggolan e Joao Pedro. C’è anche l’esordio di Duncan a centrocampo, appena arrivato dalla Fiorentina.

Il Milan è la capolista del campionato con 40 punti, arriva da quattro vittorie nelle ultime cinque partite (unica sconfitta contro la Juventus). Nell’ultima giornata è arrivata una convincente vittoria sul Torino per 2 a 0. In settimana è arrivato anche il passaggio ai quarti di Coppa Italia, in cui affronterà l’Inter, battendo sempre il Torino ai calci di rigore. Mister Pioli dovrà fare a meno di due colonne portanti della squadra, Theo Hernandez e Chalanoglu, risultati positivi al Covid-19. La buona notizia é il ritorno da titolare di Zlatan Ibrahimovic al centro dell’attacco.

Il direttore di gara sarà Rosario Abisso della sezione di Palermo, coadiuvato dagli assistenti Liberti e Tolfo e dal quarto uomo Pasqua; al VAR Massa e Lo Cicero.

Cagliari-Milan, le formazioni ufficiali

CAGLIARI (4-3-2-1): 28 Cragno; 25 Zappa, 2 Godin, 23 Ceppitelli, 22 Lykogiannis; 20 Pereiro, 8 Marin, 32 Duncan, 4 Nainggolan, 10 Joao Pedro; 9 Simeone.

PANCHINA: Aresti, Walukiewicz, Tripaldelli, Caligara, Tramoni, Oliva, Cerri, Pavoletti, Vicario, Sottil, Boccia, Del Pupo.

ALLENATORE: Eusebio Di Francesco.

MILAN (4-2-3-1): 99 G. Donnarumma; 2 Calabria, 24 Kjaer, 13 Romagnoli, 5 Dalot; 8 Tonali, 79 Kessiè; 7 Castillejo, 21 B. Diaz, 15 Hauge; 11 Ibrahimovic.

PANCHINA: Tatarusanu, Roback, Conti, Meitè, Kalulu, Musacchio, Maldini, Colombo, Saelemaekers, Michelis, Di Gesù, A.Donnarumma.

ALLENATORE: Stefano Pioli.

Dove vedere il calcio in streaming e come risparmiare

Su DAZN, al costo di 34,99 euro al mese, è possibile vedere tutte le partite della Serie A, la Serie B, l’Europa League e alcune partite della Conference League.

Sky ha la sua piattaforma streaming, Now TV, dove il Pass Sport, che include tre partite per turno della Serie A e tutta la Champions League e Serie B, costa 9,99 euro al mese.

Amazon Prime Video costa 4,99 euro al mese, e include tutti i servizi Prime oltre le migliori sedici partite della Champions League del mercoledì.

Bonus: come avere un abbonamento alle piattaforme streaming e risparmiare

Esistono alcuni servizi che consentono di condividere l’account delle migliori piattaforme streaming (DAZN, Now TV, Netflix, Prime Video, Disney Plus, ecc.) con altre persone e dunque di risparmiare sugli abbonamenti, parliamo di GamsGoGoSplit o CooSub. Grazie a GamsGo, GoSplit e CooSub è possibile acquistare, ad un prezzo irrisorio, un abbonamento condiviso con altri utenti in maniera facile, veloce e sicura.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui